Permessi legge 104 di tre giorni anche con la legge 381?

-
21/01/2020

Permessi legge 104 di tre giorni al mese, sono riconosciuti anche con la legge 381? Analizziamo la normativa vigente in base alle ultime disposizioni.

Permessi legge 104 di tre giorni anche con la legge 381?

I possessori di legge 104 art- 3 comma 3 possono beneficiare di tre giorni di permessi al mese retribuiti, questa tutela è valida anche per il lavoratore che assiste il familiare con handicap grave. Una lettore ci chiede se i permessi di tre giorni possono essere fruiti anche con la legge 381, analizziamo cosa prevede la normativa

Permessi legge 104 con legge 381, è possibile?

Leggo con molto interesse la vostra pagina! Se qualcuno può rispondermi per favore la ringrazio  di cuore! Ho un figlio nato sordo al 100 per cento! Riconosciuto da legge 381 QUELLO CHE Vorrei sapere è gli spettano i tre giorni al mese? Lui lavora lontano e fa 60 km tutti i giorni in macchina non raggiungibile con mezzi pubblici! L’inverno è brutto on neve e ghiaccio! Tanti suoi amici hanno questi tre giorni con uguale problema di sordità e si prendono un’ora ogni giorno così arrivano un po’ prima a casa! Quello, che mi chiedo perché questa legge non è uguale per tutti!????? Grazie se mi rispondete visto che qualcuno di occupa di disabilità!!!!

Risposta. Al soggetto riconosciuto “sordo” ai sensi della legge 381/1970, 508/1988 e 95/2006, non sempre viene riconosciuto anche lo stato di handicap grave (legge 104 art. 3 comma 3). Questo mancato riconoscimento nega il diritto ai permessi legge 104 di tre giorni.

Quindi, suo figlio può fare domanda dei tre giorni di permessi anche frazionati, solo se gli è stato riconosciuto l’handicap grave.

Diversamente, con la sola legge 381 non può fare domanda.

Esenzione bollo auto, per ciechi e sordomuti non serve la Legge 104