Permessi legge 104: è possibile raddoppiarli?

-
12/12/2018

I permessi legge 104 possono essere raddoppiati per poter accudire entrambi i genitori disabili? Ecco tutte le novità

Permessi legge 104: è possibile raddoppiarli?

Molti nostri lettori hanno inviato alla nostra redazione diversi quesiti sui permessi 104, uno di questi molto frequente è: se fosse possibile ottenere 6 giorni di permessi al mese avente entrambi i genitori disabili. Cerchiamo di chiarire i fatti facendo riferimento a ciò che riporta la normativa vigente.

 Legge 104: cosa prevede per i permessi

La legge 104 del 1992 tutela i diritti all’assistenza, all’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate, inoltre permette di ottenere permessi retribuiti dal lavoro per assistere un familiare con handicap grave.

I permessi concessi sono 3 giorni al mese e possono essere anche frazionati. Nel caso in cui il lavoratore lavora per un orario pari o superiore a 6 ore può frazionare il permesso in 2 ore giornaliere, in caso contrario ha diritto a un’ora al giorno. In generale il permesso 104 si può ottenere solo per assistere un solo disabile, salvo alcune eccezioni.

Un dipendente per ottenere i permessi 104 è necessario che la persona da assistere abbia una certificazione di condizione di handicap grave riconosciuta dalla commissione medica integrata Asl/Inps. Inoltre, il disabile non deve essere ricoverato a tempo pieno in strutture ospedaliere o case di riposo, solo nel caso in cui i sanitari attestano il bisogno dell’assistenza di un familiare è possibile ancora usufruire dei permessi 104. Si possono chiedere permessi 104 per parenti e affini di terzo grado solo quando sussistono le seguenti condizioni:

  • i genitori o il coniuge del portatore di handicap siano deceduti o mancanti;
  • i genitori o il coniuge del disabile abbiano compiuto 65 anni oppure siano affetti da patologie invalidanti.

Permessi legge 104: assistenza per entrambi i genitori si possono cumulare i permessi 104?


Leggi anche: Esame avvocato 2021: Ministero della Giustizia verso la doppia prova orale

Nel caso in cui bisogna prestare assistenza a entrambi i genitori, la normativa cosa prevede, si possono richiedere 6 giorni di permessi al mese?

I permessi 104 vengono, generalmente, richiesti per assistere un singolo disabile. Ma un lavoratore ha diritto ad assistere più persone disabili, e di cumulare i relativi permessi, a patto che si tratti:

  • del coniuge (o della parte dell’unione civile o del convivente) o di un parente o affine entro il 1° grado o entro il 2° grado nel caso in cui i genitori o il coniuge del disabile abbiano compiuto i 65 anni, oppure sono affetti da patologie invalidanti o siano deceduti o mancanti;
  • quando la presenza del lavoratore è necessaria per l’assistenza separatamente di ciascun disabile; cioè quando c’è la necessità di dover assistere i genitori disabili in momenti diversi.

In conclusione, quando c’è la possibilità di poter assistere e accudire contemporaneamente i due genitori non è possibile il cumulo. Se invece si presenta una situazione in cui i due genitori si trovano in due contesti diversi, quindi non c’è la possibilità da parte del figlio di accudirli nello stesso momento entrambi, può ottenere il cumulo dei permessi 104.

Quindi l’assistenza si considera “disgiunta” c’è la necessità di dover assistere due o più soggetti con handicap in modo e tempi diversi, e che l’assistenza sia esclusiva e continua per ciascuno degli assistiti.

Permessi legge 104: come ottenere doppi permessi

Il lavoratore per ottenere sei giorni di permesso retribuito al mese ai sensi della legge 104, deve presentare tante domande quanti sono i soggetti disabili che deve assistere. Alle domande vanno corredate da idonee certificazioni relative alla diagnosi della disabilità, accompagnate da dichiarazione di responsabilità per la esistenza delle circostanze che giustificano la necessità di assistenza disgiunta.


Potrebbe interessarti: ISEE corrente 2021, novità sulle istruzioni: cos’è e come funziona

Permessi legge 104: come possono essere utilizzati