Permessi legge 104 in Cig al 50%, si possono chiedere al datore di lavoro?

-
26/07/2019

Permessi legge 104 art. 3 comma 3 per i dipendenti in CIg al 50 per cento, spetta la fruizione? Analizziamo le circolari Inps

Permessi legge 104 in Cig al 50%, si possono chiedere al datore di lavoro?

Permessi legge 104 art. 3 comma 3, analizziamo il quesito di un nostro lettore: Potrei sapere se un dipendente che lavora solo al 50% e l’altro 50% retribuito dalla c.i.g.s (oppure contratto di solidarietà) non ha diritto ai 3 giorni di 104? Vi scrivo perché nel caso specifico elencato l’azienda ci fa molti problemi! E quindi cosa…

Permessi legge 104 in caso di Cig

L’Inps ha specificato come gestire i permessi legge 104 in caso di cassa integrazione con il messaggio numero 026411/2009, che precisa il criterio di riproporzionamento dei giorni di permesso nel caso di sospensione lavorativa per Cig. 

Messaggio Inps: Cig e legge 104

Precisa che la proporzione da seguire  è quello indicato per il part-time verticale nella circolare n. 133/2000, ed esattamente:

x : a = b : c  dove:

“a” corrisponde al numero dei giorni di lavoro effettivo;
“b” corrisponde ai tre giorni di permesso teorici;
“c” corrisponde al numero dei giorni lavorativi.

Il risultato deve essere arrotondato all’unità inferiore o a quella superiore a seconda che la frazione sia pari o inferiore allo 0,50 o superiore.

Conclusione

Lei ha diritto ai permessi legge 104 nel modo indicato dal messaggio Inps e in base al criterio di riproporzionamento dei giorni di permesso.