Richiesta permessi legge 104 per Covid-19, bisogna chiarire il motivo?

-
03/04/2020

Estensione dei permessi legge 104 art. 3 comma 3 e comunicazione al datore di lavoro per la fruizione, è legittimo? Posso uscire: andare in Posta, Banca, Supermarket?

Richiesta permessi legge 104 per Covid-19, bisogna chiarire il motivo?

I permessi legge 104 art. 3 comma 3 sono riconosciuti ai lavoratori disabile e ai loro familiari, in linea generale sono riconosciuti tre giorni al mese (anche frazionabili a ore), retribuiti e coperti da contribuzione figurativa. Per emergenza COVID-19, il decreto legge “cura Italia” ha previsto 12 giorni in più da fruire tra marzo e aprile, ci si chiede se bisogna giustificare il permesso al datore di lavoro.

Permessi legge 104: la giustificazione

Un lettore ci chiede: Buongiorno, grazie delle risposte precise e puntuali avute ieri da parte.Finalmente ho potuto compilare i moduli richiesta 104/92. Ora, l’azienda privata dove lavoro (GDO) mi chiede di descrivere nei giorni di permessi il motivo (esempio Codiv-19).
È legale tutto questo? Poi quale obbligo ho quando usufruisco dei permessi? Posso recarmi al Market, Farmacia, Poste? Grazie. Cordiali Saluti.

Risposta. Lei ha gli stessi obblighi che ha per i tre giorni di permesso legge 104, le modalità non sono cambiate. I permessi vengono riconosciuti per assistere il familiare disabile, quindi se lei va in farmacia per esigenze del familiare va bene.

L’obiettivo dell’estensione dei permessi nella situazione di emergenza Covid-19 è quello di dare possibilità al lavoratore di assistere in modo adeguato il familiare che in questi periodi ha bisogno di maggiore assistenza.

In riferimento alla richiesta del datore di lavoro, chiederle la motivazione non è errato.
Ricordiamo che i permessi legge 104 in alcuni comparti e dove lo prevede il contratto CCNL è richiesto un preavviso della fruizione per poter organizzare in modo efficiente le varie assenze. Dove ciò non fosse possibile, nei casi di urgenze, è prevista la possibilità di effettuare la comunicazione nelle 24 ore precedenti il permesso.

Permessi legge 104 di 12 giorni: anche per i disabili, la circolare Inps

Video permessi legge 104