Disney+: prova gratuita si può allungare

Come allungare la prova gratuita di Disney+

Disney+ è approdato in Italia lo scorso 24 marzo, con buoni favori e consensi, ma quel che non convince del tutto è il poco tempo per la prova gratuita. Infatti, la casa di Topolino offre solo 7 giorni di prova gratuita, prima di scegliere se abbonarsi o meno. Ma c’è un modo per allungare il periodo di prova.

Disney+: prova gratuita, come allungare il periodo

E’ una furbata, ovviamente legale, ma funzionale quella che si può utilizzare per prolungare il proprio periodo di prova gratuita, dopo i sette giorni offerti da Disney+. Un modo per testare ulteriormente il servizio offerto dalla piattaforma e spulciare al meglio i prodotti di casa Disney, Marvel, Star Wars e i documentari di National Geographic. Il trucco starebbe nel fare una nuova iscrizione, con un una nuova mail e quindi ottenere, col secondo account altri 7 giorni di prova gratuita. Un sistema che molti hanno già utilizzato per altre piattaforme streaming quali Netflix o Prime Video.

Tuttavia, c’è un modo più vantaggioso per abbonarsi a Disney+, dopo aver goduto della prova gratuita, ovvero aderendo all’offerta Tim, con Tim Vision e Disney+ a soli 3 euro, con 90 giorni di prova gratuita prima di passare all’abbonamento (di 6,99 euro mensili) per la piattaforma della casa di Topolino. Una combo da non sottovalutare, insomma quella proposta da Tim, altrimenti provate per 14 giorni (con una doppia mail) il servizio e poi scegliete se iscrivervi o meno.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp