Doggy bag: la nuova moda che si usa quando si va ai ristoranti

Doggy bag, la nuova tendenza ai ristoranti che fa evitare lo spreco di cibo.

Forse ci sono persone che sentono questo termine doggy bag per la prima volta, ma ci sono già circa il 40% degli italiani che ne fanno uso; si tratta nel voler portare i cibi non consumati via, è comunque un diritto già previsto dalla legge.

Doggy Bag: in che cosa consiste la nuova moda che si tiene ai ristoranti?

In pratica è un’iniziativa per evitare che ci siano sprechi di cibo in particolare nella ristorazione; praticamente doggy bag è il contenitore dove si mette il cibo per portarselo via evitando così che il ristoratore lo butti via quando c’è ne andiamo. Una volta che esiste, molti quando si recano al ristorante chiedono se viene adottato.

C’è stata una piccola ricerca ed è stato fatto un sondaggio per cui sono venute fuori delle percentuale che ci danno idea di cosa ne pensano le persone, vediamole:

  • il 14% degli italiani non la ritiene una buona idea, la definiscono una cosa da poveracci e da maleducati; hanno perfino vergogna di chiederla
  • il 18% degli italiani porta la doggy bag solo di rado
  • il 21% degli italiani dichiara addirittura che non ci pensa proprio a questa idea in quanto non lascia mai niente nei piatti quando va al ristorante
  • il 10% degli italiani non pensa alla doggy bag in quanto anche se rimane del mangiare nei piatti al ristorante è inutile portarlo a casa in quanto non lo mangerebbe e andrebbe a finire nell’immondizia, e quindi lo lasciano al ristoratore
  • il 37% degli italiani sono quelli che invece fanno uso della doggy bag e sono contenti di contribuire ad un mancato spreco

Basta che si pensi che in America usare la doggy bag, cioè portarsi la rimanenza del cibo a casa, è una prassi usuale, addirittura i primi a seguire questa filosofia sono i Vip, i personaggi famosi dello spettacolo.

In Italia come in altri regioni d’Europa non si è arrivato ancora a questa idea totale, ma molti ristoratori si stanno adoperando per diffondere questa abitudine per evitare imbarazzi da parte del cliente, lo chiedono riservatamente se desiderano portare cibo rimasto a casa, mettendo a disposizione contenitori e vaschette adatte.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp