Domanda di invalidità minori: prima o dopo il compimento dei 18 anni?

La domanda di invalidità va presentata prima o dopo il compimento del diciottesimo anno di età? Risponde l’avvocato.

Domanda di invalidità per minori, una lettrici ci pone la seguente domanda: Buongiorno Avvocato, chiedo cortesi informazioni per un ragazzo di 17 anni. Quando può inoltrare domanda per la pensione di invalidità civile, al compimento dei 18 anni oppure sei mesi prima? Il certificato medico attestante le patologie deve essere fatto dal medico di base o dagli specialisti ospedalieri che lo hanno in cura? Ringrazio anticipatamente e porgo distinti saluti.

Domanda di pensione di invalidità per i minori

Gent.ma Sig.ra
La legge 289 del 90 prevede per i minori di anni 18 due specifiche indennità: indennità di accompagnamento  e indennità di frequenza  ed al compimento di anni 18 le provvidenze economiche sopra menzionate vengono sospese pertanto è certamente opportuno presentare la domanda di invalidità prima del compimento della maggiore età, in questo modo è possibile, infatti, evitare la sospensione prolungata dei benefici,  le cui patologie attestanti l’invalidità, vengono certificate dal medico di base.

Cordialmente Avv. Fernanda Elisa De Siena

Leggi anche: Invalidità e aggravamento: ecco quando presentare la domanda

Avv. Fernanda Elisa De Siena

L'Avv. Fernanda Elisa De Siena del Foro di Roma, dove vive ed esercita, si occupa del diritto civile in senso ampio con specializzazione in diritto previdenziale e lavoro, famiglia e minori.