Dormire più di 8 ore a notte fa male, a dirlo la scienza

Uno studio britannico ed uno finlandese affermano che dormire troppo può compromettere la salute: vediamo nel dettaglio quali sono i rischi.

Una recente ricerca britannica dimostra che dormire tanto fa male alla salute. Inoltre, aumenta considerevolmente il rischio di malattie cardiovascolari.

Dormire troppo può portare alla morte prematura?

Un riposo adeguato è fondamentale per proteggere la salute, ma spesso dormire troppo può portare anche alcuni effetti controproducenti. Alcuni ricercatori britannici, tra il 1970 e l’anno scorso, hanno effettuato uno studio basato su oltre 3 milioni di persone. Essi sono arrivati alla conclusione che dormendo più di 8 ore a notte si rischia di provocare seri danni al nostro organismo.
Il numero di ore di sonno al giorno adeguato per ogni persona dipende da diversi fattori. Tra questi vi sono sicuramente la fascia d’età e lo stile di vita. Ad esempio, orientativamente, per gli adulti è sufficiente dormire 8 ore ogni notte, mentre per i bambini è decisamente un altro discorso.

Quali sono i rischi che corrono i dormiglioni?

È ritenuta eccessiva dalla comunità scientifica nazionale ed internazionale una durata del sonno superiore alle 9 ore per notte. Essa, per gli adulti, se prolungata nel tempo, danneggia la salute.I risultati dello studio britannico suggeriscono l’esistenza di un legame tra quanto si dorme e la salute cognitiva. Lo studio ha portato in superficie alcune verità: superando le 8 ore di sonno ogni notte si rischia la morte prematura. I ricercatori, infatti, sostengono che dormire troppo aumenta il rischio di malattie cardiovascolari del 49% , mentre il rischio di morte per ictus aumenta di ben 56% . L’esito dello studio britannico è stato pubblicato su una delle più conosciute riviste scientifiche americane: “Journal of American Heart Association“.

ecco quanto dobbiamo dormire a notte

 

Secondo uno studio finlandese, invece, il tempo di sonno ideale sarebbe tra 7 ore 36 minuti e 7 ore e 48 minuti. Inoltre l’eccesso di sonno avrebbe gravi conseguenze sull’organismo, tra cui:

  • Alterazioni cerebrali
  • Infiammazione cronica
  • Sovrappeso, obesità e diabete
  • Infarto e ictus
  • Riduzione della fertilità femminile

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.