DreamLab: app Vodafone per la ricerca sul cancro

DreamLab la app Vodafone per la ricerca al cancro

Vodafone nella giornata mondiale contro il cancro rievoca la sua app DreamLab, scaricabile sul proprio smartphone in maniera del tutto gratuita. Ma come funziona questa nuova idea di ricerca?

Fondazione Vodafone e la sua app per la ricerca sul cancro

Con l’app DreamLab, l’intento di Fondazione Vodafone è quello di sfruttare la potenza dei dispositivi moderni per accelerare la ricerca sul cancro. La app Vodafone DreamLab viene attivata automaticamente quando lo smartphone è collegato alla rete elettrica e il livello di carica raggiunge l’80%. In questa modalità dei piccoli pacchetti di dati vengono scaricati e inviati ai ricercatori al termine dell’elaborazione. Il progetto è stato avviato da Vodafone assieme alla collaborazione di AIRC (associazione italiana ricerca cancro).

Ma come avviene lo scambio dati da DreamLab?

Lo scambio di questi dati può avvenire sia attraverso rete WiFi che da rete mobile. Per chi è cliente Vodafone non vi sarà alcun consumo, nel secondo caso. È possibile comunque impostare un limite mensile, al raggiungimento del quale l’app metterà fine all’elaborazione dei dati. DreamLab per Android e iOS è già arrivata in Italia a maggio 2019, dopo il successo ottenuto in altre zone del mondo, come Australia, Nuova Zelanda e Regno Unito. Dunque, un’ occasione nella giornata mondiale alla lotta al cancro, per ricordarci che ogni tanto è bene usufruire di app e tecnologia utili a dare una mano per ricerche decisamente importanti.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp