DS si concentrerà su BEV e PHEV dal 2025

Dal 2025 DS Automobiles intende offrire solo modelli completamente elettrici e ibridi plug-in

La strategia di elettrificazione del marchio PSA DS Automobiles prevede un orientamento ancora più forte verso la mobilità elettrica: dal 2025, DS intende offrire solo modelli completamente elettrici e ibridi plug-in. Questo annuncio è nascosto in un comunicato stampa sullo studio di design Aero Sport Lounge. L’ufficio marketing ha creato la parola “Sustainoble” per l’auto, che come “simbiosi di lusso e consapevolezza ambientale” intende dare uno sguardo al futuro del marchio. La frase chiave sulla futura strategia di guida può essere trovata alla fine del comunicato stampa. “La strategia di elettrificazione mirata prevede un orientamento ancora più forte verso la mobilità elettrica: dal 2025, DS Automobiles intende offrire solo modelli completamente elettrici e ibridi plug-in”.

Dal 2025 DS Automobiles intende offrire solo modelli completamente elettrici e ibridi plug-in

Attualmente, i francesi hanno un’auto elettrica pura nella loro gamma con la DS 3 Crossback E-TENSE , che utilizza la stessa tecnologia di Opel Corsa-e e Peugeot e-208. Il DS 7 Crossback più grande è disponibile con una trasmissione PHEV, dopo la versione a quattro ruote motrici seguirà presto una versione un po ‘più debole ed economica con trazione anteriore. Secondo l’annuncio, la grande berlina DS 9 , che dovrebbe entrare sul mercato alla fine del 2020, sarà disponibile con tre unità PHEV.

Presto potrebbe essere introdotto un altro BEV del marchio. Secondo i resoconti dei media francesi, DS 4 E-TENSE sarà presentato entro la fine di quest’anno. All’inizio di giugno è stato annunciato che un modello DS sarà costruito presso Opel a Rüsselsheim dal 2021 – secondo i rapporti, questo sarà il DS 4.

Sebbene il modello debba basarsi sulla più grande piattaforma EMP2 (attualmente offerta al massimo come PHEV), un motore elettrico con potenza di 100 kW e una batteria di 50 kWh sono indicati come dati tecnici probabili. In altre parole, esattamente gli stessi dati del DS 3 Crossback E-TENSE e dei suoi modelli gemelli basati sull’E-CMP più piccolo.

Non è ancora noto se DS aggiungerà successivamente un modello di serie nello stile dello studio Aero Sport Lounge alla sua gamma di auto elettriche. Con una lunghezza di circa cinque metri, il modello ricadrebbe all’incirca nel segmento di DS 9 – ma qui sarebbero necessari più di 100 kW e 50 kWh per convincere i clienti nella classe del lusso.

Ti potrebbe interessare: DS 7 Crossback E-TENSE 225: nuovo propulsore ibrido plug-in


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp