Pedissequo: uomo fesso e minchione (vocabolario del 1924)

Nei primi anni cinquanta , ancora ragazzo, ho curiosato in
un vocabolario finito di stampare Ottobre 1924 , quello che scrivo sono
cose che si sanno, ma è bene ricordare.

La definizione  di ” PEDISSEQUO”  e la descrizione era
” UOMO FESSO E MINCHIONE ” ( chi esegue su direzione
altrui senza metterci niente del suo cervello).

Noi ci stanno costringendo ad essere ” pedissequi”

Giustizia e ingiustizia sono intese in più significati, ma essendo
questi significati assai vicini tra loro, è bene pensare che è ritenuto
ingiusto sia chi trasgredisce la legge , sia chi desidera più del dovuto
e non rispetta l’equità .

Pertanto è giusto sia ciò che è legale sia ciò che è equo.

E’ ingiusto sia ciò che e illegale sia ciò che è
iniquo .

Quando la legalità contrasta con l’equità.

Non me ne vogliate.

Il Duca