Politici e la storia dell’albero, mi chiedo: il terreno c’è?

Buongiorno, cari: politici, sindacalisti, moralisti, opinionisti, giornalisti, conduttori radiotelevisivi; per poter avere un lavoro stabile occorre che ci sia un’ impresa stabile; evidentemente per la stabilità di una impresa occorre che la stessa produca utili. Rifacendoci ad una vecchia canzone che diceva: per fare un tavolo ci vuole un albero, per fare un albero ci vuole un seme, aggiungo io: per crescere un albero occorre il terreno adatto? Oggi i destinatari della presente non riescono ad avere una visione complessiva dello sviluppo dell’economia.
Se qualcuno si sente offeso, chiedo scusa

Il Duca  

I politici, l’esercito di Francischello: incapaci, burocrati, pedissequi

Politici e la storia dell’albero, mi chiedo: il terreno c’è? ultima modifica: 2018-03-08T09:10:38+00:00 da Il Duca