I politici sono i pifferai del nostro tempo, i terremotati, i poveri, i disoccupati sono…

I politici del nostro tempo sono i pifferai delle antiche favole, considerazioni:

Assistiamo a sfilate, interviste, fotografie, con il bene placido di tutta l’informazione.

Quello che vedono i politici, l’informazione: l’Italia è in ripresa, il PIL aumenta , l’occupazione aumenta, tutti vanno in ferie e si spende di più.

Quello che vede la realtà: I TERREMOTATI VENGONO PRESI IN GIRO E LASCIATI IN COMPLETO ABBANDONO, I POVERI CHE NON POSSONO VESTIRSI E MENGIARE SONO IN AUMENTO, I DISOCCUPATI SONO SEMPRE IN AUMENTO.

Dove sono i moralisti, gli giustizialisti ? dove è l’informazione ? Credo per quel piccolo che ogni persona rappresenta ci si deve
indignare.

Forse e non forse aveva ragione Giorgio Soave, ora più che mai.

Ho sempre rispetto per l’essere umano, sono stufo di vivere in un mondo di moralisti, giustizialisti, predicatori ove la tentazione di dare ordini è sempre presente e seducente; la rivendicazione del diritto di premiare e punire è sempre sotto la pelle.

Non cerco pubblicità, non credo di avere nulla da insegnare mi son sentito sempre un alunno.

Il Duca