Ecco 5 consigli per evitare di ammalarsi

5 consigli per proteggersi dall’influenza.

Siamo in pieno inverno e in pieno freddo, bisogna sapere proteggersi dai malanni stagionali, in primo piano l’influenza, vediamo alcuni consigli per cercare di non ammalarsi.

Vediamo quali possono essere 5 consigli per cercare quanto più possibile di non ammalarsi

1)Lavarsi le mani: sembrerebbe una cosa normale farlo, ma è sempre bene ricordarlo. Questa attenzione che sembra banale, ci può proteggere e non farci correre il rischio di contrarre malattie intestinali o respiratorie. Anche lavarsi le mani ha bisogno di alcune regole; va fatto con il sapone e deve durare minimo 30 secondi fino ad un massimo di 1 minuto, bisogna poi asciugarle bene.

2)Monitorare il livello di vitamina D: avere un livello di vitamina D buona, significa essere protetti da bronchite, polmonite e influenza, molto pericolosi per gli anziani. È importante anche d’inverno prendere il sole e non dimentichiamoci di nutrirci di sardine, aringhe e salmone.

3)Usare la tecnica multistrato: d’inverno la differenza di temperatura tra mattina, pomeriggio e sera, specialmente in una giornata di sole, può avere temperature fluttuanti e variabili, e per questo bisogna essere pronti e adottare la tecnica multistrato per coprirsi al momento giusto quando si inizia a presentare una leggera brezza gelata.

4)L’idratazione: Gia’ d’estate bere due litri di acqua è un’impresa, figuriamoci d’inverno. Quello che però dobbiamo tenere presente e che sia il riscaldamento che il freddo provocano disidratazione. Anche d’inverno si devono bere 2 litri di acqua al giorno, e allora possiamo sostituire l’acqua con tisane, tè e infusi.

5)Potenziare il livello immunitario: per prevenire le infezioni si punta su scalogno, cipolla e aglio. A parte l’assunzione di vitamina C è necessario consumare cibi ricchi di zinco e con proprietà antivirali, come ad esempio fegato di vitello, lenticchia, pane integrale e per chi se le può permettere, le ostriche.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube