Ecco la data del concorso straordinario per la scuola

Una grande notizia per chi aspetto il concorso straordinario per la scuola: il nuovo ministro dell’istruzione ha parlato della data.

Ultime novità per quanto riguarda il mondo della scuola e in particolare per tutti coloro che dovranno essere assunti come docenti nei prossimi anni. Infatti, stiamo parlando del concorso straordinario per la scuola e in questi giorni il nuovo Ministro del Miur Fioramonti ha rilasciato importanti informazioni su di esso. Ma la notizia più importante è che il Ministro in questi giorni ha fatto anche trapelare quella che potrebbe essere la data di uscita del bando. Detto questo, andiamo avanti e scopriamo di cosa si tratta.

Concorso scuola straordinario, ecco la data detta dal nuovo ministro

A parlare è il nuovo Ministro dell’Istruzione, Fioramonti, che in questi giorni ha fornito importanti dettagli su quello che sarà il prossimo concorso scuola per l’assunzione di docenti.

Come prima cosa,il Ministro ha tenuto a far sapere che prima di qualsiasi concorso ordinario sarà necessario risolvere la questione dei precari storici di terza fascia.

Infatti, il Ministro ha continuato dicendo che c’è in programma un bando straordinario per i docenti precari con almeno tre anni di esperienza per insegnanti della scuola secondaria, sia di primo che di secondo grado, che complessivamente dovrebbe portare alla stabilizzazione di 24.000 docenti precari.

In base a quello che viene detto dal Miur, per quanto riguarda i tempi, quelli di pubblicazione di questo bando potrebbero essere molto ristretti.

Quindi in linea di massima si potrebbe anche dire che il bando potrebbe essere pubblicato in gazzetta anche entro novembre 2019.

Qualora venissero rispettati questi tempi di pubblicazione non è escluso che si possano utilizzare le graduatorie del concorso già per le assunzioni nell’a.s. 2020-2021, per il quale il Miur ha già pronto il decreto nel quale vengono definiti gli organici.

Quali sono i requisiti per accedere al bando di concorso straordinario?

I requisiti richiesti per poter accedere al bando sono:

-docenti che hanno maturato, negli ultimi otto anni, almeno tre anni di servizio;

-uno degli anni di servizio deve essere prestato nella classe di concorso per la quale ci si candida.

Aspettiamo ulteriori informazioni riguardanti il bando in questione.

Leggi anche: Scuola: lettera aperta al Ministro Fioramonti

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.