Elezioni 4 marzo 2018: Femen al seggio di Berlusconi ‘Sei scaduto’

Femen contro Berlusconi al seggio elettorale “sei scaduto”.

Il giorno delle elezioni, il 4 marzo 2018, una Femen si è presentata al seggio in cui vota Silvio Berlusconi a Milano per protestare, fingendosi, inizialmente, una giornalista francese per avvicinare l’ex Presidente del Consiglio mentre si apprestava ad entrare nel seggio.

La ragazzi, che avrà avuto tra i 25 e i 30 anni all’arrivo del leader di Forza Italia, si è tolta il maglione e restando a seno nudo ha mostrato lo slogan scritto sul torace e sulla schiena “Berlusconi sei scaduto” urlando a gran voce “Berlusconi is Over” e “il tuo tempo è scaduto” prima di essere bloccata e trascinata via dalle forze dell’odine.

Berlusconi non è nuovo alle attenzioni Femen che già altre volte avevano manifestato contro di lui e contro le sue prese di posizioni politiche.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.