Elezioni europee 2019: per quanto saranno chiuse le scuole seggio elettorale?

Quanti giorni resterà chiusa la scuola a causa delle elezioni europee? E in quale regioni si uniranno anche le elezioni regionali?

Il 26 maggio 2019 si terranno in Italia le elezioni europee per il rinnovo del Parlamento di Strasburgo. In tale occasione, come accade sempre quando si vota, le scuole primarie saranno utilizzate come seggio elettorale ed è prevista, in tali scuole una chiusura extra durante la quale non si terranno le lezioni.

Elezioni europee e chiusura scuola

Il primo giorno di chiusura delle scuole prima delle elezioni è sabato 25 maggio, giorno in cui vi è l’insediamento dei seggi elettorali. Le scuole rimarranno chiuse anche i giorni 27 e 28 maggio per gli scrutini dei voti e per la disinfestazione che solitamente segue i giorni dedicati al voto prima che i bambini possano tornare a scuola. Si rientrerà a scuola, quindi, il 29 maggio tranne nelle scuole delle regioni in cui si affiancheranno alle elezioni europee anche le elezioni regionali: in questo caso la ripresa delle lezioni è prevista per il giorno 30 maggio.

Le regioni che voteranno per il proprio governatore il giorno delle elezioni europee sono Piemonte e Basilicata, le scuole seggio elettorale di queste due regioni, quindi, riprenderanno le lezioni il 30 maggio.

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.