Elio testimonial per i bambini autistici in un video che non vuol lasciare sole le famiglie

Elio delle Storie Tese al fianco delle famiglie dei bambini autistici in un video che rilancia la petizione per un piano di attuazione sulla diagnosi precoce dell’autismo.

Stefano Belisare, frontman di Elio e le storie tese, per un minuto e 23 secondi toglie i panni della star per vestire quelli di testimonial per i bambini autistici e in un video veste i panni del babbo di un bambino autistico.Nel video l’amatissimo Elio decide di schierarsi con migliaia di genitori e bambini con disturbi dello spettro autistico diventando testimonial di una petizione per non lasciare sole le famiglie alle prese con l’autismo.

Il cantante e fondatore delle Storie Tese spiega che solo in Lombardia ci sono 100mila famiglie coinvolte con l’autismo e che le persone affette dal disturbo sono l’un per cento della popolazione mondiale.Sui bambini se viene effettuata una diagnosi precoce, però, con delle cure adeguate, è possibile vedere tantissimi miglioramenti ma molto spesso, anche in regioni ricche come la Lombardia, sono lasciati a se stessi.

Le leggi per migliorare la situazione, spiega il cantante, già esistono, ma serve un piano di attuazione e il video che ha accettato di girare chiede proprio questo, con il rilancio della petizione su Change.org promossa dal comitato Uniti per l’autismo.”Nella avanzatissima e ricca Lombardia, fiore all’occhiello del servizio sanitario nazionale, queste persone sono abbandonate alle famiglie, che devono affrontare spese ingenti per i trattamenti privati, i viaggi della speranza, la mancanza d’inclusione, l’assenza di prospettive per il futuro dei loro figli durante e dopo di loro”.  Tutto questo non è accettabile poichè le persone con autismo se diagnosticate precocemente possono migliorare le proprie abilità e le proprie capacità sociali.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.