Elon Musk: ‘la guida autonoma completa di Tesla arriverà presto’

Tesla: Elon Musk ha dichiarato che molto presto la guida autonoma completa arricchirà le sue auto

Sebbene Tesla non abbia rispettato la scadenza della fine del 2019 per lanciare la guida autonoma completa nelle sue auto, Elon Musk ha confermato che la tecnologia arriverà presto. L’autopilota è attualmente destinato alla guida in autostrada e il nuovo Smart Summon, recentemente rilasciato da Tesla nel suo aggiornamento software V10, gestisce la guida a bassa velocità nei parcheggi.

Tesla: Elon Musk ha dichiarato che molto presto la guida autonoma completa arricchirà le sue auto

Quando Musk parla di una versione “completa di funzionalità” dell’intero sistema di guida autonoma di Tesla, intende colmare il divario tra le due funzionalità donando al sistema la capacità di guidare in città.

L’amministratore delegato della casa californiana ha dichiarato a proposito di cosa intende quando parla di guida autonoma completa ha dichiarato: “Sì, completo intendo dire che l’auto è in grado di guidare da casa a lavoro, molto probabilmente senza interventi umani. Quindi sarà ancora supervisionato, ma sarà in grado di guidare da solo. Hai autonomia ad alta velocità in autostrada e autonomia a velocità intermedia, che in realtà significa solo semafori e segnali di stop.”

“Quindi funzionalità complete significa che molto probabilmente sarà in grado di farlo senza intervento umano, ma sarebbe comunque supervisionato dal conducente umano. E ho già attraversato questa sequenza temporale più volte, ma spesso si fraintende che ci sono tre livelli principali di autonomia.

C’è l’auto che può essere autonoma, ma a volte richiede supervisione e intervento. Questa per me è la funzione completa. Quindi non significa che ciò possa avvenire in qualsiasi caso, ma significa solo la maggior parte delle volte.”

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler: i crediti di CO2 acquistati da Tesla finanzieranno la Gigafactory in Germania


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp