Erotic Lunch: a Roma l’eros diventa vegano per una primavera piccante

UN INIZIO DI PRIMAVERA AL GUSTO IRRESISTIBILE DEL PECCATO. NUOVO APPUNTAMENTO ALL’INSEGNA DELL’AFRODISIA E DEL PIACERE CON L’EROTC LUNCH QUESTA VOLTA IN EDIZIONE SPECIALE DINNER DEDICATA ALLA PASSIONE VEGANA. VENERDÌ 23 MARZO, ALLE ORE 21.00, ALL’HULAHOOP CLUB DI ROMA… E NULLA SARÀ COME PRIMA.

Una cena sussurrata, gustata sul brivido del piacere, irresistibilmente piccante e al sapore del peccato. Continua il successo dell’iniziativa più lussuriosa di sempre, il cibo che sposa il desiderio in un inconfessabile orgasmo dei sensi: è l’Erotic Lunch che torna in una speciale edizione Dinner tutta dedicata ai vegani con il chiaro intento di superare ogni pregiudizio sul cibo perché anche vegano è passione.

Un’esperienza che sconvolge anche il più casto degli esseri umani, coinvolgendolo in un valzer di erotismo. Nulla sarà come prima perché ogni certezza sarà “sconvolta” dalla seduzione e dal mistero. Venerdì 23 marzo alle ore 21.00 all’HulaHoop Club di Roma (via L.F. De Magistris 91/93, Roma), l’arte, il cibo e lo spettacolo faranno scoprire le leggi della seduzione. Una sapiente cena afrodisiaca vegana sarà il pretesto per raccontare perversioni e storie legate al cibo e ai desideri più nascosti. Uno spettacolo totale, in cui al gusto culinario si intrecceranno le performance d’arte, teatro, reading, danza e pittura con gli artisti Alice Moon, Dylan, Electra, Marlene T e Senith che per il terzo anno consecutivo cura la regia e il progetto artistico. Un’esperienza multisensoriale attenta ai particolari, perché i piaceri sono fatti di dettagli. A curarli in cucina sarà la chef vegana crudista Elena Dal Forno che ritorna in questa edizione dopo il grande successo dello scorso anno. “Il sesso, l’eros, il risveglio dei sensi e ilcibo. Un connubio indissolubile dalla notte dei tempi. Cosa c’è di più erotico o allusivo di leccarsi le dita o i baffi dopo aver assaggiato una deliziosa mousse al cioccolato o aver mangiato degli spaghetti sul corpo del proprio partner – spiegano da Erotic Lunch – Annusare, ascoltare odori, percepire nuove sensazioni, giocare con consistenze e sfumature di temperatura, lasciarsi andare a nuove curvature. No, non siamo ancora a letto, siamo in cucina, dove prepariamo deliziose pietanze per risvegliare il tuo palato assuefatto o annoiato, per farti ribollire il sangue di desiderio e risvegliare libido e passione in un solo attimo, quello in cui assaggerai il cibo degli dei”.

E sono gli ingredienti ad essere valorizzati nella speciale cena vegana, come spiega la chef Elena Dal Forno: “Nella mia cucina metto tutto l’amore che la Natura ci dona. Cerco di manipolare il cibo il meno possibile e di restituire a chi assaggia I miei piatti la cura e l’amore che Madre Terra ha inteso darci in primo luogo. La mia è una cucina ricca di colori e sapori, cruda, ecologica, vibrazionale, energetica e senza glutine, adatta a diabetici e celiaci”. La cena-spettacolo è riservata ad un massimo di 26 persone ed è necessaria la prenotazione. Ingresso a € 30. Per info e prenotazioni: genderoticafestival@gmail.com. Pagina fb: Erotic Lunch.

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.