Esenzione bollo auto e posto auto con legge 104, anche senza patente

Esenzione bollo auto e posto auto “ad personam” per persone disabili con legge 104 art. 3 comma 3, alcune informazioni utili.

Le persone disabili in possesso della legge 104 art. 3 comma 3, possono fare richiesta di numerose agevolazioni fiscali, specialmente nel settore auto. Infatti, la normativa prevede la possibilità di poter fruire su domanda dell’esenzione del bollo auto e del posto auto personale. Purtroppo, non è sempre semplice avere queste agevolazioni in quanto ci sono precise regole da rispettare, analizziamo quali sono rispondendo ai nostri lettori.

Esenzione bollo auto con legge 104

Un lettore ci pone la seguente domanda: Informazioni sul bollo auto disabile senza patente fiscalmente a carico

La normativa stabilisce che le agevolazioni fiscali spettano direttamente al disabile o al familiare che assiste il disabile con handicap grave. Il familiare deve essere a carico fiscalmente.

Nel caso del bollo auto è possibile avere l’esenzione anche se il familiare non ha la patente di guida.

Ricordiamo che per avere l’esenzione il verbale legge 104 deve riportare in modo chiaro il diritto alle agevolazioni fiscali.

Le lascio qui alcuni consigli per poter fare domanda: Bollo auto con legge 104: 6 cose da sapere per avere l’esenzione

Posto auto “ad personam”

Buongiorno, ho fatto la richiesta di un posto auto per handicap personale a luglio allegando anche i verbali di invalidità quanto tempo hanno i vigili a rispondere alla mia richiesta grazie

Le persone disabili con deambulazione impedita o ridotta, possono richiedere al Comune di residenza un parcheggio riservato, detto “ad personam”, in prossimità della propria abitazione o del luogo di lavoro.

Il rilascio non è automatico, bisogna fare richiesta (art. 381 del Regolamento del Codice della Strada).

La domanda va presentata al comune di residenza e la concessione del parcheggio ad personam è gratuita. I tempi di rilascio della concessione, possono variare da Comune a Comune, non è stabilito un tempo minimo e massimo.

Quindi, possiamo consigliare al nostro lettore solo di inviare al comune un sollecito scritto indicando le esigenze e le difficoltà.

Bollo auto e pass disabili con legge 104: come averli entrambi

 

 

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Proprietaria, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”