Esenzione ticket sanitario per reddito, scaduto nel 2018, si deve rinnovare?

Esenzione ticket per reddito, scaduto nel 2018 è ancora valido o si deve rinnovare? In molte regioni è stata concessa una proroga fino al 31/03/2019.

Ho 83 anni e la mia esenzione per motivi di reddito rilasciata il 01/04/2017 è scaduta il 31/03/2018—è ancora valida? Grazie per la risposta.Residente nel comune di Serravalle sesia (vc)

Rinnovo Ticket sanitario

Dal 1° aprile è possibile rinnovare la validità delle attestazioni di esenzione per reddito, già rilasciate dalle Aziende sanitarie locali. Le categorie che usufruiscono dell’esenzione sono:

  • E01: cittadini con meno di 6 o più di 65 anni, con reddito familiare inferiore a 36.151,98 euro;
  • E03: cittadini titolari o a carico di altro soggetto titolare, di assegno (ex pensione) sociale;
  • E04: cittadini titolari o a carico di altro soggetto titolare, di pensione al minimo, con più di 60 anni e reddito familiare inferiore a 8.263,31 euro, incrementato a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico;
  • E05: compartecipazione alla spesa farmaceutica: residenti in Piemonte compresi tra i 6 e i 65 anni di età.

La proroga non è automatica, i cittadini in possesso del certificato di esenzione con il codice E02, disoccupati e  lavoratori in mobilità, dovranno recarsi all’Asl di competenza per il rinnovo. Questo non vale per tutte le Regioni, infatti in molte hanno prorogato la scadenza per un altro anno. Il comune del nostro lettore, ha emanato un ocmunicato il 9 aprile 2018,  che ha prorogato la scadenza dell’esenzione del ticket sanitario per un altro anno. 

Comunicato Stampa: esenzioni ticket per reddito, proroga al 31 marzo

Non recatevi tutti agli sportelli

Con la proroga automatica molte esenzioni disponibili già dal proprio medico di famiglia Informiamo la popolazione che in questi giorni si sta recando numerosa agli sportelli cup per le pratiche relative all’esenzione ticket, che nella maggior parte dei casi tale pratica non è
necessaria. Con delibera regionale le esenzioni da reddito – tranne la E02 ( disoccupazione) – sono state tutte prorogate al 31/03/2019. Pertanto le esenzioni, già confermate in virtù della proroga, sono disponibili presso il proprio medico di medicina generale che può constatarle sulla piattaforma informatica.

Ribadiamo, dunque, che in molti casi non è necessario venire a prendere il numero presso i nostri sportelli.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.