Face ID come sbloccare iPhone con le mascherine

Impostare un riconoscimento alternativo per sbloccare iPhone con Face ID

Al tempo del Coronavirus le nostre vite stanno subendo notevoli mutazioni e restrizioni. Anche all’uso delle mascherine bisogna abituarsi e, in tal senso è utile sapere come sbloccare iPhone con l’uso di Face ID indossando le mascherine.

Come sbloccare iPhone e Face ID indossando le mascherine

Face ID è il sistema che permette agli iPhone ma anche ad altri smartphone di sbloccare il proprio dispositivo semplicemente inquadrando il proprio viso. Insomma, una via più rapida per evitare di scrivere la password di sblocco o di pressare la propria impronta sul retro del telefono. Dunque, al tempo delle mascherine sul volto anche sbloccare iPhone è diventato meno rapido. Il volto per metà coperto non è quindi facilmente riconoscibile. Sebbene, la soluzione più immediata e facile da pensare sarebbe quella di rimuovere la mascherina dal volto, non sempre è fattibile in sicurezza. Quindi, stesso attraverso le impostazioni del telefono possiamo configurare un aspetto alternativo per Face ID.

Come configurare aspetto alternativo per sbloccare iPhone Face ID

La soluzione è molto semplice, dunque per sbloccare Face ID sul nostro iPhone o sul nostro smartphone che possiede il riconoscimento facciale. Dobbiamo semplicemente accedere al menu Face ID e codice dalle Impostazioni di iOS e scegliere a quel punto la apposita voce Configura un aspetto alternativo. Quindi scattare una foto con la mascherina, in modo da permettere il riconoscimento della parte superiore del nostro volto, quando stiamo indossando la mascherina e facilmente sbloccare il nostro dispositivo.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp