Facebook Messenger vs Whatsapp e Telegram: 3 nuovi aggiornamenti

In arrivo tre grandi aggiornamenti per Facebook Messenger grazie alla quale potrà battere in campo di novità Telegram e WhatsApp, suoi nemici in messaggistica.

In principio ci fu Facebook Messenger, luogo dove si poteva chattare con i vari contatti anche in modo quotidiano. In seguito, nel mondo della messaggistica istantanea arrivarono anche WhatsApp e Telegram, e Facebook Messenger perse il suo posto. Ma non è detta l’ultima parola: dalla sua terza posizione, Facebook Messenger potrebbe recuperare il suo posto originario di gloria grazie a tre aggiornamenti riservati esclusivamente a lui. Vediamo insieme quali sono.

Contro WhatsApp e Telegram, Facebook Messenger lancia 3 nuovi aggiornamenti

Si prospettano tre aggiornamenti davvero interessanti in grado di far fare dietro front ai nemici nel campo della messaggistica di Facebook Messenger. Si tratta di aggiornamenti che sembrano essere in grado non solo di introdurre delle novità, ma anche di migliorare più comparti. Che sia la volta buona in cui Telegram e WhatsApp ci dicano addio? Chi lo può sapere. Intanto, vi diciamo che l’annuncio di queste novità in arrivo è arrivato di soppiatto per poi essere rimosso dallo sviluppatore. Non possiamo dire se sia trattata di una svista o meno, ma quello che possiamo dirvi è che si parla di determinati cambiamenti in atto con la prossima versione. I tre aggiornamenti, quindi, sono:

Project LightSpeed: Che sia chiaro, il termine Light non deve farvi pensare ad alcun genere di rinuncia. In realtà, sarà ottimizzato il codice che offre ancora le medesime funzioni complete che stiamo utilizzando. Possiamo dire che avremo una valigia di funzioni completa che riduce al minimo il tempo di apertura dell’app. Geniale no?

Windows 10 e macOS: in tal caso stiamo parlando di porting che direttamente dall’applicazione mobile passa al sistema Desktop con funzioni replicate alla perfezione. Quindi, anche sul nostro pc avremo chat ed i gruppi con tanto di chiamate e video chiamate singole e in modalità multi-utente.

Esperienza Video Condivisa: già in passato Google l’aveva pensata con Uptime, ma è Facebook a riportarla in vita con una sperimentazione ad hoc, con tanto di funzione in previsto rilascio. Si tratta di una finestrella che mostra l’interlocutore in basso e si avrà anche la possibilità di commentare i video in riproduzione diretta.

I tempi

Purtroppo, dato anche la rimozione dello stesso avviso, non siamo in grado di dirvi quando questi tre aggiornamenti arriveranno sul nostro Facebook Messenger. Cercheremo di essere il più aggiornati possibile.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.