Farmaci per bruciore allo stomaco, ulcera: contenenti una sostanza a rischio cancro

Allerta farmaci per bruciore allo stomaco, ulcera: contenenti sostanze che potrebbero portare al cancro. La comunicazione arriva dall’Ema.

Dopo il comunicato dell’EMA sui farmaci utilizzati nella cura della pressione alta (ipertensione), l’ente pubblica una nuova comunicazione per i medicinali a base di ranitidina contenenti impurezza denominata N-nitrosodimetilammina (NDMA), sostanza che potrebbe causare il cancro. I medicinali a base di ranitidina sono utilizzati per ridurre la produzione di acido nello stomaco, bruciori e ulcera gastrica. Riportiamo integralmente la comunicazione dell’EMA (Agenzia Europea per i medicinali).

Comunicazione EMA sui medicinali a base di ranitidina

Su richiesta della Commissione Europea, l’EMA sta iniziando una revisione dei medicinali a base di ranitidina dopo che dei test hanno rilevato la presenza in alcuni di questi prodotti medicinali di un’impurezza denominata N-nitrosodimetilammina (NDMA), sostanza probabilmente cancerogena per l’uomo.

I medicinali a base di ranitidina sono utilizzati ampiamente per ridurre la produzione di acido nello stomaco in pazienti affetti da condizioni quali bruciore e ulcera gastrica.

L’EMA sta esaminando i dati per valutare se i pazienti che utilizzano ranitidina siano esposti a qualche rischio a causa della NDMA, e fornirà informazioni in merito a questo non appena disponibili.

Farmaci per la pressione alta contenenti nitrosamminiche a rischio cancro, la comunicazione EMA


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”