Farmaco per la pressione, ritirato in Italia, ecco marca e lotti

Farmaco ritirato dalle farmacie, ecco di cosa si tratta

L’agenzia italiana del farmaco ha disposto il ritiro immediato di un farmaco utile per l’ipertensione. Non è la prima volta che viene disposto il ritiro di urgenza dal mercato dei farmaci. Vediamo insieme di cosa si tratta

Farmaco ritirato dal commercio

“Impurezza nella materia prima”, per questo motivo, l’Agenzia italiana del farmaco ha ordinato il ritiro dalle farmacie di alcuni lotti del farmaco usato per l’ipertensione. Si tratta di Valsartan Idrocloritazide Teva , e l’allerta scatta dopo la segnalazione svizzera dei medicinali.

Leggi anche: Collirio ritirato dalle farmacie: ecco marca e lotti

Ancora una volta, vengono ritirati farmaci dalle farmacie a scopo precauzionale, per salvaguarda la salute dei consumatori. Dopo antimicotico, antidepressivo, emoderivati e diversi colliri ritirati proprio qualche giorno fa, l’agenzia italiana del farmaco ha appena deciso il ritiro urgente dal mercato dei farmaci ben tre lotti di un altro farmaco in poche ore. Praticamente si tratta di VALSARTAN ID TE*28CPR80+12,5MG – AIC 040259069 – lotto numero 0006204, e con la data di scadenza il 31-12-2020 e· VALSARTAN TEVA*14CPR RIV 40MG – AIC 040149039 – lotti numero W31046, e con la data di scadenza il 29-02-2020 e numero W31048, e con la data di scadenza il 30-04-2020.

farmaco ritiratoGiovanni D’Agata, il presidente dello “Sportello dei Diritti”, ha fatto un annuncio a tutti i consumatori di non utilizzare assolutamente i farmaci sopra elencati. Si ricorda inoltre che l’allerta è scattata dopo che l’agenzia svizzera dei medicinali, ha segnalato l’irregolarità. È stato verificato e attestato la presenza di impurezza proveniente dal processo di produzione della materia prima.

Leggi anche: Aspirina: approvata l’estensione dell’indicazione terapeutica

Il farmaco Valsartan Idrocloritazide Teva, viene usato nella cura dell’ipertensione, tra l’altro si dimostra fondamentale per i pazienti colpiti da questa patologia.

Si avvisano tutti i consumatori che sono state già prese misure di sicurezza, il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute procederà alla verifica dell’avvenuto ritiro e al sequestro del farmaco.

Per ulteriori informazioni per quanto riguarda la lista completa di tutti i farmaci ritirati dalle farmacie, potete visitare il sito ufficiale del Ministero Della Salute.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.