Fattura elettronica 2019, per enti non commerciali e associazioni sportive

Fattura elettronica 2019, cosa devono fare gli enti commerciali e associazioni sportive, tutte le novità.

Fattura elettronica 2019: il decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio 2019, approvato in via definitiva, dispone l’applicazione del regime dell’inversione contabile per l’emissione della fattura elettronica con il versamento del 100% dell’Iva incassata anche per le società e associazioni sportive, enti non commerciali e pro loco in regime di L. 398/1991.

Fattura elettronica 2019: soggetti minimi e forfettari

Tali società potranno continuare a emettere, alla stregua dei soggetti minimi e forfettari, le fatture cartacee nel caso non superino il livello di 65.000 euro di proventi. I medesimi soggetti, invece, che nel periodo di imposta precedente superano il citato limite saranno costretti a emettere la fattura elettronica, applicando il regime dell’inversione contabile. Appare quindi obbligata, in tali casi, l’uscita dal regime
forfettario e la determinazione dell’Iva nei modi ordinari.

Il 50% dell’iva sulle vendite

Si ricorda che l’attuale regime 398/1991 prevede il versamento, da parte della società sportiva, del solo 50% dell’iva sulle vendite, mentre secondo le nuove disposizioni l’ente non incasserà nulla a titolo di iva, continuando, peraltro, a non detrarre l’iva sugli acquisti. Venendo meno il riversamento del 50% dell’iva, che costituisce un importante sostegno al settore, gli enti sono a rischio chiusura


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”