Fattura elettronica 2019: sanzioni per tardiva emissione e versamenti liquidazione IVA

Sanzioni per mancata emissione della fattura elettronica 2019, in corrispondenza della liquidazione IVA, i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate.

Fattura elettronica 2019, analizziamo cosa prevede la normativa nel ritardo di emissioni della fattura elettronica in corrispondenza con i mancati versamenti della liquidazione IVA.

Fattura elettronica 2019: sanzione e termini di liquidazione

La normativa prevede l’esclusione delle sanzioni nel caso in cui la e-fattura sia emessa entro il termine di liquidazione relativa al momento di effettuazione dell’operazione, nonché la riduzione al 20% delle medesime sanzioni nel caso in cui la e-fattura sia emessa in ritardo ma entro il termine di liquidazione successiva.

Chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate, in occasione di Telefisco 2019, ha, tuttavia, affermato che la moratoria per la tardiva emissione della fattura elettronica non si estende alle sanzioni per gli omessi versamenti da errata liquidazione Iva.  Pertanto, è necessario emettere la e-fattura  entro la liquidazione relativa all’effettuazione dell’operazione per escludere qualsiasi sanzione. Al contrario, se si vuole sforare il predetto termine è necessario fare ricorso al ravvedimento operoso sanando, con applicazione differenziata, la sanzione per il ritardo di emissione della e-fattura e la sanzione per l’omesso versamento. Quindi, la risposta dell’Agenzia dovrebbe portare i contribuenti ad adeguarsi rapidamente alle nuove modalità di emissione della fattura elettronica già a partire dalla prossima scadenza del 16.02.2019.

Pdf di cortesia, di cosa si tratta

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”