Ferrari: John Elkann fa chiarezza sul futuro del cavallino rampante in F1

John Elkann smentisce le voci di ribaltone che si sono diffuse nelle scorse ore a proposito della scuderia Ferrari, confermato il CEO Camilleri

In Formula 1 si sta parlando molto della rivoluzione avvenuta in casa Ferrari. La scuderia del cavallino rampante ha sostituito prima il suo pilota di lungo corso Kimi Raikkonen con il giovane Charles Leclerc. Poi  successivamente ha deciso di rimpiazzare dopo 4 anni il suo team principal Maurizio Arrivabene con l’ingegnere Mattia Binotto.

Nei giorni scorsi ulteriori indiscrezioni hanno parlato della possibile sostituzione del CEO Louis Camilleri con Stefano Domenicali. Anche La Gazzetta dello Sport nella giornata di ieri aveva parlato di vero e proprio ribaltone all’interno della società di Maranello.

John Elkann smentisce le voci di ribaltone che si sono diffuse nelle scorse ore

Alla luce di queste novità importanti e delle voci che a queste sono seguite, il numero uno di Ferrari, il Presidente John Elkann ha deciso di intervenire. Il rampollo della famiglia Agnelli ha voluto precisare che nessun ribaltone è in atto nella scuderia del cavallino rampante.

L’addio di Maurizio Arrivabene è stato deciso di comune accordo tra le parti. Non ci sarebbe stato quindi un allontanamento per presunti dissapori interni al team, così come si era vociferato nelle scorse ore.

John Elkann ha poi smentito qualsiasi altro cambiamento all’organigramma della società, mettendo fine dunque alle voci che vorrebbero una sostituzione di Louis Camilleri dopo soli 6 mesi dalla nomina al posto di Sergio Marchionne. Il Presidente del cavallino rampante ha rinnovato la sua fiducia nei confronti del CEO.

Elkann infine ha ribadito che il suo obiettivo è quello di riportare la squadra di Maranello al trionfo in Formula 1 mettendo fine allo strapotere di Mercedes e di Lewis Hamilton che ormai dura da molti anni. Vedremo se il nuovo Presidente che ha preso il posto del compianto Sergio Marchionne riuscirà nel suo intento di rilanciare Ferrari già nel corso del 2019. 

 

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062