Fiat Chrysler e McDonald’s in Brasile annunciano una partnership

Fiat Chrysler Automobiles e McDonald’s in Brasile annunciano una partnership

Fiat Chrysler Automobiles e McDonald’s in Brasile annunciano una partnership per rendere l’esperienza di ordinare cibo nella famosa catena sempre più semplice e veloce. Direttamente in auto, i clienti di FCA in Brasile potranno accedere al menu McDonald’s, scegliere ciò che desiderano ordinare, pagare e decidere quale ristorante si adatta meglio al proprio percorso. I test sui consumatori dovrebbero iniziare nella prima metà del 2020.

In Brasile Fiat Chrysler Automobiles e McDonald’s annunciano una collaborazione

L’iniziativa fa parte della piattaforma aperta di innovazione di Fiat Chrysler che cerca di comprendere i vari momenti del consumatore e il loro rapporto con altri marchi e quindi identificare opportunità per lo sviluppo di soluzioni collaborative. Lo scopo della partnership è quello di creare soluzioni per il comfort e la convenienza delle persone.

Breno Kamei, direttore del portafoglio di FCA, ricerca e intelligence competitiva per l’America Latina, ha commentato: “Durante il loro viaggio con l’auto, i consumatori chiedono relazioni con marchi diversi da FCA. Pertanto, vi è la necessità per Fiat Chrysler di identificare questi momenti e connettersi con i marchi preferiti dai consumatori “. Mentre per Paulo Camargo, presidente della divisione brasiliana di Arcos Dorados, la società responsabile della gestione del marchio McDonald’s in America Latina, questa collaborazione rafforza gli investimenti della rete per generare maggiore convenienza.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler: i crediti di CO2 acquistati da Tesla finanzieranno la Gigafactory in Germania


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube