Fiat Chrysler: importante novità per il gruppo italo americano

Fiat Chrysler porta il suo programma telematico globale lungimirante al livello successivo con l’integrazione della piattaforma eSIM (DAKOTA) di IDEMIA

Fiat Chrysler annuncia una novità molto importante. Il gruppo italo americano del numero uno Mike Manley integra il suo programma telematico globale con la piattaforma eSIM (DAKOTA) di IDEMIA e della piattaforma di gestione delle sottoscrizioni (Smart Connect). Questi rivoluzionari servizi, già operativi, consentono ogni giorno a FCA di ottimizzare le operazioni. L’ eSIM DAKOTA verrà incorporato nelle nuove vetture del gruppo italo americano che verranno lanciati in più aree del mondo. Combinata con Smart Connect , questa soluzione offre al fabbricante d’automobili la flessibilità di scegliere dinamicamente il miglior fornitore di connettività per tutta la vita del veicolo su scala mondiale.

Fiat Chrysler annuncia una novità molto importante

Le soluzioni IDEMIA non solo aprono la strada a servizi richiesti dai suoi clienti in tutto il mondo, ma semplificano anche il processo di produzione e offrono la possibilità di aggiornare a distanza il software e adattare i pacchetti di connettività alle normative e ai requisiti locali. Poiché si prevede che le auto connesse rappresenteranno la maggior parte delle immatricolazioni complessive di veicoli entro 4 anni e che il valore dei servizi connessi in auto aumenterà del 28% entro il 2030, il mercato è pronto per DAKOTA e Smart Connect.

FCA non è l’unica azienda che attualmente sfrutta le funzionalità Smart Connect di IDEMIA. La giapponese KDDI Telecom ha adottato la piattaforma di Smart Connect nel mese di novembre, mentre Voiceworks schierato per portare i servizi Esim per le imprese nei Paesi Bassi nel mese di agosto. Anche NOS Comunicaçöes del Portogallo  è cliente IDEMIA eSIM.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler e McDonald’s in Brasile annunciano una partnership


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube