Fiat Chrysler lancerà 2 o 3 nuove Jeep il prossimo anno in India

Il prossimo anno in India Fiat Chrysler lancerà almeno 2 o 3 nuove Jeep, tra i modelli in cantiere un SUIV compatto di 4 metri e un maxi SUV da 7 posti

FCA India, che ha avuto un successo travolgente con la sua unica SUV Jeep Compass lanciatata localmente nel luglio 2017, produrrà due- tre modelli nella sua struttura di Ranjangaon vicino a Pune, nel Maharashtra, dal prossimo anno. La casa americana introdurrà a breve anche il suo iconico marchio Wrangler Rubicon sul mercato interno già da questo trimestre. Lo ha affermato un alto funzionario dell’azienda.

Puntando su prezzi convenienti e una buona dose di tecnologia, Fiat Chrysler Automobiles ha lanciato la sua Jeep Compass a luglio 2017 con un prezzo di partenza di Rs 14,95 lakh, e il veicolo è diventato così popolare che entro 10 mesi, la società ha recuperato il suo investimento di USD 250 milioni dalle vendite di Jeep. Oggi oltre 50.000 Compass sono presenti in strada in India, con la società che ha anche spedito fino a 17.000 unità del modello prodotte in India in circa 15 mercati chiave con guida a destra, tra cui Gran Bretagna, Giappone e Australia.

“Siamo molto seri con le nostre operazioni qui. Consideriamo l’attuale calo del volume come un segnale e siamo sicuri che passerà. Il quartier generale è molto contento di noi. Abbiamo avuto un enorme successo e siamo sicuri di ripeterlo di nuovo qui “, ha detto  il CEO di FCA India Datta in un’intervista. Sulla necessità di avere più modelli, Datta ha dichiarato: “Comprendiamo pienamente che per avere più successo, abbiamo bisogno di più modelli cosa che fino ad ora non abbiamo potuto avere. Quindi, a partire dal prossimo anno, avremo altri due modelli Jeep lanciati direttamente dalla nostra struttura di Ranjangaon. ”

Fiat Chrysler ha registrato un calo del volume di circa il 30% rispetto al picco del 2018, poiché i consumatori sono in modalità di attesa da quasi due anni a causa delle modifiche normative e da una riduzione nell’erogazione dei prestiti da parte delle banche. “Siamo impegnati a rimanere in India a lungo e stiamo esaminando tutti i discorsi per garantire il successo e il quartier generale è disposto a investire centinaia di milioni di dollari in più per migliorare ulteriormente la nostra attività qui”, ha affermato Datta. Tra i modelli di Jeep in arrivo in India si vocifera della presenza di un SUV compatto di 4 metri e di un modello di grandi dimensioni capace di contenere fino a 7 passeggeri.

Ti potrebbe interessare: Jeep Compass: a Melfi tutto pronto per la sua produzione


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp