Fiat conferma un SUV compatto in Brasile per il 2021

Fiat avrà finalmente un proprio SUV in America Latina. Lo ha confermato Martín Zuppi CEO di FCA Argentina

Fiat avrà finalmente un proprio SUV in America Latina. Lo ha confermato Martín Zuppi, Amministratore delegato di FCA Argentina, il SUV della principale casa automobilistica italiana arriverà nel 2021 e sarà prodotto in Brasile. È stato a lungo ipotizzato l’ingresso di Fiat nel secondo segmento più grande del Brasile. Inizialmente la strategia di FCA era quella di lasciare il mercato dei SUV alla Jeep per rafforzare la sua presenza nel paese. Con Jeep che adesso ha i due SUV più venduti del 2019 in Brasile, era chiaro che un SUV Fiat non interferirebbe più con il successo dei modelli di Jeep.

Fiat avrà finalmente un proprio SUV in America Latina. Lo ha confermato Martín Zuppi CEO di FCA Argentina

Il dirigente ha confermato che il modello si collocherà nel segmento B, che è la categoria dei modelli compatti. È molto probabile che questo nuovo SUV utilizzi la piattaforma di Argo e abbia misure simili a quelle del modello compatto. L’idea è di rendere il modello della Fiat come una sorta di entry level nella categoria, sotto Renegade. 

Dato che l’arrivo del nuovo SUV è stato fissato per il prossimo anno, è praticamente certo che il nuovo modello di Fiat non avrà gli stessi motori utilizzati da Jeep Renegade. Presto FCA inizierà la produzione dei nuovi motori turbo Firefly, che dovrebbero essere utilizzati nel nuovo SUV. Le versioni entry-level del SUV Fiat dovrebbero essere equipaggiate con il motore turbo Firefly 1.0 a tre cilindri da 120 CV. I modelli più costosi avranno la versione da 150 CV del flex quattro cilindri Firefly turbo.  Maggiori informazioni su questo modello dovrebbero arrivare già nei prossimi mesi. 

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler: i crediti di CO2 acquistati da Tesla finanzieranno la Gigafactory in Germania


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube