Figlio con DSA, si possono detrarre spese acquisto computer e programma, le novità dell’Agenzia

Detrazioni fiscali per il figlio con DSA per l’acquisto di computer con programma di scrittura, le novità dell’Agenzia delle Entrate.

Un recente interpello dell’Agenzia delle Entrate del 29 ottobre 2019 numero 440, ha chiarito le agevolazioni sottoforma di detrazione fiscali per l’acquisto di supporti informatici per i figli con DSA. L’acquisto di un computer con un programma di video scrittura per la figlia con DSA, senza che nello scontrino relativo all’acquisto non sia indicato il codice fiscale del soggetto affetto da tale patologia, non darebbe diritto alla detrazione fiscale.

Va considerato, tuttavia, che il provvedimento del 6 aprile 2018 è stato emanato successivamente all’acquisto del sussidio tecnico e informatico, i dati mancanti (codice fiscale del soggetto affetto da DSA) possono essere annotati sul documento di spesa, ai fini della detrazione di cui all’art. 15, c. 1, lett. e-ter Tuir.

La detrazione per il figlio con da DSA spetta anche al familiare

L’Agenzia chiarisce che i documenti giustificativi delle spese per l’acquisto di computer con programma di scrittura a supporto, possono essere intestati sia al soggetto con DSA o al familiare che ha sostenuto le spese. In quest’ultimo caso, la ricevuta di spese deve riportare i dati del familiare che ha sostenuto la spesa.

Quindi la detrazione spetta al genitore al quale è intestato il documento di spesa, nel caso che il documento sia intestato direttamente al figlio, la detrazione spetta ad entrambi i genitori al 50 per cento. Nel caso in cui a sostenere la spese sono entrambi i genitori con percentuale diverse al 50 per cento, il documento identificativo di spesa deve riportare l’annotazione delle percentuali di ripartizione della spesa medesima. 

È possibile leggere qui il provvedimento dell’Agenzia: Detrazioni

Alunni DSA: quali sono i diritti di tutela per gli studenti? Ecco cosa c’è da sapere


Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest – Youtube – contattaci su Whatsapp al nuovo numero 3516559380 - inserite questo numero in rubrica e inviarci il seguente messaggio tramite whatsapp: "notizie", vi risponderemo il prima possibile.

Angelina Tortora

Proprietaria, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”