Filetti di alici panati e congelati: ritirati dal mercato per allerta allergeni

C’è un allarmante segnalazione grave per rischio allergeni non dichiarati in etichetta da parte del Ministero della Salute per quanto riguarda filetti di alici panati congelati.

C’è un allarmante segnalazione grave per rischio allergeni non dichiarati in etichetta da parte del Ministero della Salute per quanto riguarda filetti di alici panati congelati. Subito il prodotto è stato segnalato dal Ministero della Salute e poi richiamato, il prodotto in questione riguarda un lotto di filetti di alici panati congelati a marchio Adriatic Fish.

Filetti di alici panati e congelati: tracce di allergene di soia

Come si legge nel comunicato pubblicato sul sito del dicastero, nella parte in cui si parla delle “Allerte prodotti alimentari da parte degli operatori”, si porta a conoscenza che durante un’analisi di autocontrollo per il monitoraggio di allergeni che viene effettuato da parte di USL e UVAC, sono state purtroppo riscontrate tracce di allergene di soia, ma la cosa ancora più  grave, e che non sono indicati in etichetta.

I filetti in questione sono stati prodotti dall’azienda Adriatic Fish, nello stabilimento di Rjeka, nella città di Fiume, in Croazia, alla via M. Baraca, 19.

L’azienda ci tiene a precisare che il prodotto interessato è commercializzato in Italia da Ittica Estense srl, e la confezione interessata di cui stiamo parlando, è venduta in cartoni da 5 chili, con il numero di lotto di appartenenza, 183747130619 con scadenza 02/08/2020.

A scopo precauzionale, si raccomanda in particolare agli allergici o intolleranti alla soia, di fare molta attenzione e non consumare il prodotto. Si prega i consumatori di questo prodotto, di controllare nel caso fossero in possesso di quello in oggetto, di controllare innanzitutto il lotto, nel caso coincidesse con il lotto incriminato, recarsi dove è stato acquistato, si procederà o alla sostituzione del prodotto con uno di lotto diverso o verrà rimborsata l’intera cifra che è stato pagato.

Riso contaminato da Listeria: Coop richiama il prodotto


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp