Toy Story 4 si farà: la Pixar presenta la data di rilascio ufficiale

Finalmente è stata rilasciata la data ufficiale di Toy Story 4: 21 giugno 2019. Purtroppo la data interessa solo il cinema americano, ci sarà da aspettare il primo trailer per saperne di più sulla data che interessa il cinema italiano.

Una gioia per tutti i fan della saga Toy Story, per gli amici dello sceriffo Woody e del suo amico, l’astronauta Buzz Lightyear. Già riecheggia nei nostri orecchi la canzone reinterpretata da Riccardo Cocciante, “Hai un amico in me”. Una notizia che fa sorridere grandi e piccini. Sì, perché negli anni ’90 i film Pixar Toy Story hanno davvero segnato l’infanzia di numerosi bambini che oggi sono piuttosto grandicelli. Assieme ai piccoli, anche i grandi si sono appassionati alle vicende di Woody e Buzz e di tutti i loro amici, come l’indimenticabile Mr. Potato. Scopriamo quindi tutte le curiosità del nuovo progetto Pixar.

Abbiamo la data

Gli artisti Kimmy Birdsell e Vincent Salvano hanno deciso di rendere pubblica il quarto film di Toy Story sui social con un’immagine che presenta un gigantesco numero 4 realizzato da tanti post-it. Assieme all’immagine, i due hanno anche riportato nella didascalia la data di rilascio: 21 giugno 2019. Questa è la data che però interessa solo il cinema americano. Per quanto riguarda il mercato italiano bisognerà  ancora aspettare, almeno fino al primo trailer.

L’aspetto tecnico del film

John Lasseter non sarà più il regista ed affida il timone di Toy Story 4 a Josh Cooley  di Inside Out. Il film sarà scritto da Stephany Folsom, che già ha lavorato su Thor: Ragnarok. L’entrata dell’autrice è avvenuta subito dopo l’abbandono del duo formato da Rashida Jones e Will McCormack. Seconda alcune fonti, il duo avrebbe lasciato il progetto perché in contrasto con le idee della Pixar.

La trama

Toy Story 4 non seguirà le orme dei precedenti film in cui si vedevano Woody e Buzz in varie avventure assieme a nuovi e vecchi amici. Quindi non riprenderà da dove abbiamo lasciato i nostri eroi, ma avrò un tocco più romantico. Quindi fanciulle esultate! Il film di Toy Story 4 si concentrerà sull’amore tra lo sceriffo Woody e la pastorella Bo Beep, che era assente nel 3 film. Può essere considerato uno spin off o un prequel, questo non ancora lo sappiamo con certezza.

Toy Story senza Fabrizio Frizzi e non solo

Dopo la recente scomparsa del noto e amato conduttore romano, ci si chiede chi potrà mai sostituire una voce così legata alla nostra infanzia. Una cosa è certa: sarà bruttissimo non sentire più quella voce gentile e squillante di Frizzi che esce dal corop di Woody. Perché per noi amanti di Toy Story Fabrizio Frizzi era Woody, sarò difficile trovare un degno sostituto. Oltre a lui , la famiglia Toy Story ha detto addio anche all’interprete di Mr. Potato, Don Rickles, che è morto all’età di 90 anni. Quindi, non si sa con certezza, se Mr. Potato avrà ancora vita grazia ad un nuovo doppiatore o se dovrà essere eliminato.

leggi anche: Aladdin, tra un anno il live action Disney con Will Smith

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.