Fine del mondo 2018: dal 24 giugno al 16 dicembre tutte le predizioni

Fine del mondo nel 2018? Tante previsioni catastrofiche che ci devono far stare tranquilli. Perchè? Sono troppe.

Il 2018 è ricco di previsioni di fine del mondo e già questo dovrebbe tranquillizzarci sul fatto che non accadrà nulla.

La prima data in cui dovrebbe finire il mondo è il 24 giugno per la quale abbiamo anche un’ora esatta con tanto di minuti e secondi: 15:52 e 37 secondi. Tanta precisione dovrebbe stupire ma sapendo come è stata ottenuta fa soltanto sorridere: per saperne di più leggete l’articolo:

Fine del mondo 24 giugno 2018: come si è giunti alla data della nuova Apocalisse?

apocalisse

Il 2018 sembra essere l’anno delle previsioni catastrofiche e a quanto sembra anche alcune traduzioni della Bibbia preannuncerebbero la  fine del mondo molto vicina a noi con inizi a maggio 2018, mese in cui inizierebbe le cosiddette “tribolazioni” fino all’avvento di un Anticristo. Per saperne di più leggi l’articolo:

Fine del mondo: prima l’Anticristo e poi l’Apocalisse, il 2018 è un anno chiave

fine del mondo

Anche Nostradamus avrebbe predetto una data per la fine del mondo nel 2018 e la collocherebbe il 16 dicembre a causa di un tremendo terremoto che si verificherebbe negli Usa per il passaggio di una cometa. Per saperne di più leggi l’articolo: 

Fine del mondo 2018: il 16 dicembre causa un terremoto secondo le profezie di Nostradamus

cometa

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.