Appuntamento Agenzia delle Entrate: contatti e assistenza per prenotare

-
03/03/2022

Appuntamento Agenzia delle Entrate: contatti e assistenza per prenotare

Appuntamento Agenzia delle Entrate, arrivano novità importanti per coloro che necessitano d’interfacciarsi con l’ente. Chi ha bisogno di recarsi presso gli uffici potrà infatti contare anche su una nuova modalità in videochiamata, utile per poter ricevere l’assistenza fiscale, catastale o ipotecaria. Gli aggiornamenti in corso sono il risultato dello sforzo di ammodernamento portato avanti dall’amministrazione pubblica negli ultimi anni.

La nuova videochiamata consente di avvalersi di un nuovo servizio su misura e nel rispetto della privacy. Sarà infatti possibile scegliere la data e l’ora ed effettuare moltissime operazioni che in precedenza richiedevano di recarsi allo sportello.

In aggiunta, anche la stessa amministrazione pubblica potrà proporre degli appuntamenti tramite queste modalità, con evidenti risparmi di tempo e costi per il contribuente. Tutto ciò, anche considerando che sarà possibile smaltire un numero maggiore di pratiche e con meno vincoli per il contribuente.


Leggi anche: Bonus condizionatori 2022: requisiti, come averlo e come funziona

Appuntamento Agenzia delle Entrate: come funziona la nuova videochiamata

Il nuovo servizio di appuntamento Agenzia delle Entrate tramite videochiamata è stato annunciato lo scorso 28 febbraio 2022 tramite un apposito comunicato stampa. Dal punto di vista pratico, per fissare un appuntamento è necessario utilizzare il sito dell’AdE. Bisognerà indicare il proprio codice fiscale e quindi fissare l’appuntamento cliccando su Contatti e assistenza, Prenota un appuntamento, Agenzia Entrate.

Il menù offrirà quindi diverse opzioni rispetto alle prime date e ore disponibili, oltre che un menù a tendina all’interno del quale sarà possibile indicare l’argomento da trattare durante la consulenza. Il contribuente potrà scegliere l’ufficio di riferimento in base alla residenza, alla registrazione dell’atto o al luogo dove risulta in carico la pratica.

Come anticipato, anche gli stessi uffici dell’AdE potranno proporre un appuntamento in videochiamata nel caso sia ritenuto utile per chiudere più velocemente la pratica. Si pensi alla necessità di chiarimenti o di approfondimenti per la gestione delle richieste da parte del cittadino.

Come ottenere l’appuntamento con l’Agenzia delle Entrate attraverso le modalità tradizionali

Chi desidera comunque ottenere un appuntamento con l’AdE attraverso le modalità tradizionali potrà seguire la prassi già prevista. Sarà necessario utilizzare comunque il sito dell’Agenzia delle Entrate e recarsi presso l’apposita pagina web. Con la medesima modalità è possibile anche disdire o modificare un precedente appuntamento.


Potrebbe interessarti: Riforma pensioni 2023: cosa succederà e chi rischia di più

Si può anche effettuare una prenotazione per conto di terzi. In questo caso sarà indispensabile indicare entrambi i codici fiscali. Andrà inoltre portata la delega compilata e firmata, da presentare allo sportello il giorno dell’appuntamento.

Dopo aver inserito le informazioni di base, si procede con la scelta dell’ufficio. Il software dell’ente metterà a disposizione diverse opzioni in merito alla data e all’ora. Al termine della scelta, il sito web dell’Agenzia delle Entrate offrirà la possibilità di stampare una ricevuta contenente tutte le informazioni riepilogative.

Appuntamento Agenzia delle Entrate tramite App

Una ulteriore possibilità per ottenere un appuntamento dall’Agenzia delle Entrate è di procedere tramite l’apposita applicazione. Questa è disponibile sia per iOS, che per sistemi Android. Si potrà quindi effettuare la prenotazione tramite dispositivi mobili, ovvero smartphone e tablet. In aggiunta, l’App consente di accedere a numerosi servizi dell’AdE, come il cassetto fiscale o la dichiarazione precompilata.

Per fissare un appuntamento è necessario effettuare l’accesso. Tramite App è attiva anche la funzione check-in, che permette di presentarsi nel giorno e nell’ora prenotata direttamente allo sportello. In questo modo, si evita il passaggio dell’autenticazione al banco di prima informazione. L’ente raccomanda di utilizzare il pulsante check in solo quando si è giunti in ufficio.

Le informazioni rilasciate dall’Agenzia delle Entrate sugli appuntamenti in videochiamata

All’interno del proprio comunicato l’AdE spiega che grazie alla videochiamata l’ente affianca una nuova opportunità “ai servizi telematici esistenti”. Tutto ciò, con l’obiettivo di “essere sempre più vicina ai cittadini che non possono andare in ufficio, ma allo stesso tempo desiderano avere un dialogo diretto con un esperto dell’Amministrazione finanziaria”.

A tal proposito, il Direttore dell’Agenzia delle entrate, Ernesto Maria Ruffini, ha dichiarato che “con il nuovo servizio di videochiamata è adesso possibile dialogare con un funzionario dell’Agenzia delle Entrate direttamente da casa o dal luogo in cui ci si trova. Non sarà quindi più necessario recarsi di persona a uno sportello né fare la coda. Comunicare con il fisco diventa più facile e compatibile con gli impegni della vita quotidiana: una concreta semplificazione per venire incontro alle esigenze dei cittadini”.