Lotteria scontrini, seconda estrazione oggi 8 aprile 2021: ecco i premi a disposizione, cosa fare qualora si vinca

-
08/04/2021

La lotteria degli scontrini 2021 entra nel vivo con la seconda estrazione, mentre la politica continua a discutere sul piano destinato ai pagamenti elettronici: il concorso al centro delle polemiche insieme al cashback.

Lotteria scontrini, seconda estrazione oggi 8 aprile 2021: ecco i premi a disposizione, cosa fare qualora si vinca

La lotteria degli scontrini si prepara alla seconda estrazione. L’evento è fissato per oggi 8 aprile 2021 e punta a selezionare i fortunati vincitori tra più di 685 milioni di biglietti in corsa. I numeri sono importanti e mettono in evidenza il successo riscontrato dall’iniziativa. Ma nonostante ciò, in campo politico continuano a emergere dubbi sull’iniziativa.

Nelle scorse ore Fratelli d’Italia ha nuovamente puntato il dito contro l’impiego di risorse destinate al piano cashless. Secondo gli esponenti dell’opposizione, le stesse risorse potrebbero essere impiegate in modo più fruttuoso se fossero destinate al sostegno dell’imprenditoria. D’altra parte, la forte partecipazione al concorso sembra destinata a consolidare le misure di prevenzione e di lotta ai pagamenti in nero.

Lotteria degli scontrini 2021: i risultati della prima estrazione

La prima estrazione della lotteria degli scontrini ha garantito 10 premi da 100mila euro, mentre agli esercenti che hanno emesso i biglietti fortunati sono stati assegnati premi da 20mila euro. Dalla lotteria sono espressamente esclusi gli acquisti in contanti, ma anche quelli effettuati tramite i servizi di e-commerce. In questo modo, si punta a sostenere l’economia locale.


Leggi anche: Pensioni anticipate e quota 41 per i precoci: i requisiti a oggi, ma l’allargamento nel 2022 è a rischio

Per partecipare il cittadino deve mostrare all’esercente abilitato il proprio codice lotteria ed effettuare un pagamento con carta elettronica. Sono esclusi gli acquisti con tessera sanitaria e validi per la detrazione fiscale nella dichiarazione dei redditi. Gli acquisti validi garantiscono una possibilità di estrazione per ogni euro speso.

Oggi 8 aprile 2021 c’è la seconda estrazione mensile della lotteria degli scontrini

Come già anticipato, la seconda estrazione mensile della lotteria degli scontrini è fissata per oggi giovedì 8 aprile 2021. In merito alle estrazioni settimanali, è opportuno sottolineare che queste partiranno dal prossimo 10 giugno. L’estrazione annuale è invece prevista a gennaio 2022. Quest’ultima andrà a premiare tutti gli acquisiti effettuati tramite il codice lotteria a partire dallo scorso 1° febbraio e fino al prossimo 31 dicembre.

Per chiarire ulteriormente il quadro della situazione, è opportuno ricordare che le estrazioni mensili avvengono nel secondo giovedì di ogni mese. Concorrono i pagamenti contrassegnati da codice lotteria emessi fino all’ultimo giorno di calendario del mese precedente.

Quali premi si possono vincere e come riscuotere i premi

Per quanto concerne i premi previsti dal regolamento, complessivamente il concorso si compone di 780 premi settimanali, 120 premi pensili e un premio finale annuale. Le possibilità di vincita riguardano tanto i cittadini acquirenti quanto gli esercenti. In paio ci sono 15 premi settimanali da 24mila euro per gli acquirenti (e da 5mila euro per i commercianti). 10 premi mensili da 100mila euro (per gli esercenti da 20mila euro) ed un premio annuale da 5 milioni di euro (1 milione di euro per l’esercente).


Potrebbe interessarti: Bonus collaboratori sportivi 2021, pagamenti e indennità in arrivo: cos’è e come funziona

In caso di vittoria i fortunati saranno avvisati tramite sms o email. In aggiunta, sarà inviata anche una raccomandata o una PEC (in base ai dati rilasciati in fase di registrazione). I premi devono essere ritirati entro e non oltre 90 giorni dalla ricezione della comunicazione. È possibile effettuare un controllo anche accedendo al Portale Lotteria tramite lo Spid, la CIE o un altro strumento di riconoscimento valido (CNS). Il negoziante che risulta assegnatario di un premio riceverà un’apposita comunicazione da parte dell’Agenzia delle Entrate.