Formaggi ritirati dalla vendita: probabile presenza listeria, coinvolti i supermercati Coop

C’è un’allerta che riguarda alcuni formaggi che provengono dalla Svizzera e appartengono alla catena dei supermercati Coop.

In questo periodo di quarantena bisogna fare ancora più attenzione quando si va a fare la spesa, ci potrebbero essere prodotti in allerta e non lo sappiamo. Il prodotto in allerta di cui stiamo parlando è il formaggio del caseificio Vogel, c’è il coinvolgimento dei supermercati Coop.

Formaggi in allerta e ritirati dalla vendita, presenza listeria

C’è un‘allerta per i frontalieri italiani, trovata presenza di listeria nei formaggi della Kaserei Vogel, azienda svizzera, durante una verifica interna. Il consumo di questi formaggi può rappresentare un vero pericolo per la salute per tutti i consumatori.

L’ufficio federale per la sicurezza alimentare ha diramato questa allerta in una nota per informare i consumatori, è stato disposto subito il ritiro dalla vendita del prodotto e il blocco delle consegne.

Sono coinvolti tutti i supermercati della Coop della Svizzera, ecco la lista dei formaggi oggetto dell’allerta:

  • Widspitz
  • Formaggio di cervo
  • Formaggio Steinerberger 1/4 di grasso
  • Racchetta Coop Naturaplan con latte di pecora biologico
  • Crema di formaggio biologico all’aglio Coop Naturaplan
  • Crema di formaggio biologico al pepe Coop Naturalplan
  • Formaggio di capra biologico Coop Naturaplan
  • Formaggio di pecora biologico Coop Naturaplan
  • Formaggio di montagna Urschwyzer e Urschwyzer mezzo grasso

L’infezione da listeria in alcuni soggetti può essere asintomatica ed è per questo che raccomandiamo attenzione. Si raccomanda di fare molta attenzione, sia ai frontalieri italiani, sia ai consumatori.

Si consiglia, se si è in possesso di uno di questi prodotti elencati in allerta , di evitare di consumarli. La listeria a volte può causare danni molto gravi.

Il prodotto può essere riportato dove è stato acquistato ed essere cambiato. Oppure potete chiedere il rimborso del prezzo pagato, non necessita di scontrino fiscale.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp