Formula 1: arrivano importanti conferme per la prossima stagione

Ross Brawn ha confermato che la Formula 1 continuerà con il weekend di gara di tre giorni invece di cambiare il formato come qualcuno aveva richiesto

Ross Brawn ha confermato che la Formula 1 continuerà con il weekend di gara di tre giorni invece di cambiare il formato per le stagioni future. Molti ritengono che il fine settimana dovrebbe essere ridotto in ragione del fatto che la stagione è stata estesa rispetto al passato. “Il formato è un aspetto dello sport su cui ci siamo concentrati in dettaglio mentre lavoriamo verso le regole che cambieranno la Formula 1 nei prossimi anni e abbiamo preso in considerazione  le esigenze di tutti i player chiave: i promotori, i team e in ultimo ma non meno importante, i fan”,  ha dichiarato Brawn.

Ross Brawn ha confermato che la Formula 1 continuerà con il weekend di gara di tre giorni invece di cambiare il formato

“Sarò onesto e dirò che c’è stato un forte consenso, soprattutto tra gli organizzatori, per mantenere il formato di tre giorni dell’attività in pista, sebbene con un calendario diverso. È vero che concentrare tutto in un giorno come avvenuto domenica a Suzuka offrirebbe un grande spettacolo in poche ore. Ma allo stesso tempo ciò limiterebbe le gare della serie minori ai giorni precedenti.”

“Dopo un’attenta analisi abbiamo concluso che la soluzione migliore è quella di mantenere la Formula 1 suddivisa in tre giorni, rivedendo il formato del venerdì ma lasciando intatto il resto, con le qualifiche di sabato e la gara di domenica”, ha concluso il direttore tecnico della massima competizione automobilistica. Sembra che la struttura del fine settimana sia destinata a rimanere invariata per il futuro. Ciò consentirà alle formule junior di correre, ma con la stagione estesa, team e piloti di Formula 1 trascorreranno molto tempo lontano da casa.

Ti potrebbe interessare: Formula 1: Mattia Binotto rimpiange le “occasioni mancate” per la Ferrari nel 2019


Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest – Youtube – contattaci su Whatsapp al nuovo numero 3516559380 - inserite questo numero in rubrica e inviarci il seguente messaggio tramite whatsapp: "notizie", vi risponderemo il prima possibile.