Formula 1: Gran Premio di Gran Bretagna ancora incerto a causa di possibili nuove misure di quarantena

Nuove misure di quarantena che saranno annunciate a breve potrebbero mettere a rischio il GP di Formula 1 della Gran Bretagna

Il Gran Premio di Formula 1 Gran Bretagna è  programmato per aver luogo alla data originale. Questa è il 19 luglio, due settimane dopo la prima gara in Austria. Tuttavia, quella data ora sembra essere in pericolo. Attualmente il piano della Formula 1 è di iniziare la stagione 2020 con due gare a Spielberg il 5 e 12 luglio. Una settimana dopo altre due gare si terranno a Silverstone. Tuttavia, è emerso un nuovo problema, poiché The Guardian riferisce che il primo ministro britannico Boris Johnson annuncerà le nuove misure di quarantena domenica.

Nuove misure di quarantena che saranno annunciate a breve potrebbero mettere a rischio il GP di Formula 1 della Gran Bretagna

Queste nuove misure significherebbero che da giugno in poi tutte le persone che entrano nel paese dovrebbero prima trascorrere due settimane in quarantena per prevenire una seconda ondata di infezioni da virus COVID-19. Naturalmente, ciò non funzionerebbe se la Formula 1 dovesse correre in Austria qualche giorno prima.

Resta da vedere se le misure di domenica saranno davvero annunciate in questo modo e se la Formula 1 sarà in grado di trovare una soluzione al problema, ma ciò mette a rischio i piani che la Formula 1 ha per questa estate. Se altri paesi adotteranno misure simili, le corse diventeranno praticamente impossibili. Vedremo dunque come si evolverà la situazione nel Regno Unito e se alla fine il Gran Premio di Gran Bretagna si potrà svolgere.

Ti potrebbe interessare: Formula 1: un nuovo Team punta a debuttare nel 2022 nonostante il coronavirus


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp