Formula 1: Leclerc completa 130 giri a Jerez con le Pirelli del 2021

Charles Leclerc ha completato un totale di 130 giri sul circuito di Jerez – Ángel Nieto con i pneumatici da 18 pollici che Pirelli introdurrà in Formula 1 dal 2021

Charles Leclerc ha completato un totale di 130 giri sul circuito di Jerez – Ángel Nieto con i pneumatici da 18 pollici che Pirelli introdurrà in Formula 1 a partire dal 2021. Mancano ancora 11 giorni prima dell’inizio dei test pre-stagionali sul Circuit de Barcelona-Catalunya, ma quest’anno la Ferrari ha già percorso i suoi primi chilometri. Questo però è avvenuto, con una SF90 “modificata” per l’occasione per adattarla alle nuove gomme.

Charles Leclerc ha completato un totale di 130 giri sul circuito di Jerez con i pneumatici da 18 pollici che Pirelli introdurrà in F1 a partire dal 2021

Le complicate condizioni meteorologiche hanno fatto rinviare i test di qualche ora. In effetti, la nebbia mattutina ha causato un ritardo fino alle 10:45 circa all’inizio dei test. Da lì, il cielo si è schiarito e la pista ha presentato condizioni ideali, con temperature superiori a 25 ° C. Leclerc ha svolto il suo lavoro e ha effettuato una giornata di test senza grandi battute d’arresto con le nuove “scarpe”. Nel suo primo contatto con le gomme da 18 pollici, il pilota Monegasco ha completato un totale di 130 curve sulla pista andalusa, che è una quantità molto preziosa di dati, sia per Pirelli che per il team Maranello.

In questo modo, la Ferrari si è unita oggi alla Renault, alla McLaren e alla Mercedes come quarta squadra a provare le nuove gomme. Un fatto non banale, poiché la “rivoluzione” del 2021 influenzerà in modo significativo le prestazioni di auto e pneumatici svolgerà un ruolo cruciale. Inizialmente, è stato ipotizzato che la formazione italiana avrebbe goduto di una seconda giornata di test a Jerez, ma non sarà così. Ricordiamo infine che la presentazione della nuova monoposto del team del cavallino rampante avverrà martedì 11 febbraio, al Teatro Comunale Romolo Valli di Reggio Emilia.

Ti potrebbe interessare: Formula 1: ecco cosa ha detto Alonso del suo periodo alla Ferrari


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp