Formula 1: Sainz candidato per la Ferrari nel 2021?

Carlos Sainz potrebbe essere uno dei principali favoriti per approdare in Ferrari nel 2021 nel caso in cui Sebastian Vettel decida di lasciare il team

Martin Brundle, ex pilota di Formula 1 e attuale commentatore, ha spiegato di vedere Carlos Sainz come  suo candidato preferito per approdare in Ferrari nel 2021 nel caso in cui Sebastian Vettel lasci la Scuderia alla fine del 2020. Il britannico ritiene che il pilota di Madrid sia stato un duro avversario per Max Verstappen quando entrambi militavano nella Toro Rosso. Brundle pensa che la McLaren dovrebbe essere preoccupata per le voci secondo cui Sainz possa approdare alla Ferrari. Per questo motivo, ritiene che il team di Woking debba rinnovare il contratto per evitare che il pilota spagnolo possa decidere di firmare per il team di Maranello.

Brundle pensa che la McLaren dovrebbe essere preoccupata per le voci secondo cui Sainz possa approdare alla Ferrari

Lo spagnolo vuole continuare con la McLaren ed è totalmente concentrato sul progetto, ma l’idea di un interessamento della Ferrari potrebbe distogliere le sue attenzioni nel corso della prossima stagione. Vedremo dunque come si evolverà la situazione piloti in casa Ferrari con Vettel che ha il contratto in scadenza a fine stagione e che non ha ancora rinnovato. Nel caso in cui Vettel non dovesse rinnovare, Sainz potrebbe dunque essere la prima opzione per la scuderia del cavallino rampante come pilota da affiancare a Charles Leclerc a partire dalla prossima stagione di Formula 1.

Ti potrebbe interessare: Formula 1: Vettel torna alla Red Bull? ecco cosa ne pensa il fondatore del team


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp