Forte tromba d’aria nel Casertano, 8 feriti, gravissimo un 19 enne

Tromba d’aria in Italia, ecco dove.

Una forte tromba d’aria colpisce nel Casertano. Il forte fenomeno porta via un po’ tutto  tetti, pali stradali, ringhiere strappate dai balconi, una vera e propria giornata di paura. Intervenuti sul posto i vigili del fuoco del Comando Provinciale di Caserta. Gli organi di sicurezza possono confermare i danni che hanno subito sia le scuole che le attività commerciali, ma sopratutto gli appartamenti privati. La situazione peggiora quando  la forte tromba d’aria porta via, in pochisimo tempo, 6 roulotte. Il forte vento spinge le roulotte facendole schiantare nei pressi del casello di Caserta sud. Auto ribaltate e detriti nelle strade,  possiamo parlare di un vero e proprio tornado.

Non siamo abituati ad usare questo termine, ma anche in Italia ci sono i tornadi!

Le strade sono state bloccate e di conseguenza chiuse, siamo ancora in attesa di un ripristino della circolazione stradale e autostradale.

Sono state colpite alcune macchine che si trovavano parcheggiate e ci sono stati diversi feriti. Sono alti i danni registrati a causa della violente tromba d’aria. In queste ore, diverse squadre sono impegnate a combattere con decine e decine di interventi.

Per motivi di sicurezze, le scuole a Maddaloni rimangono chiuse.

Non sappiamo ancora quanti danni sono stati fatti, ma per motivi di totale sicurezze, anche oggi le scuole rimarrano chiuse a Maddaloni.

Quali sono le condizioni dei feriti

Ancora non abbiamo notizie, dal ragazzo 19 enne, che si trovava nel momento del brutto fenomeno, in piena traiettoria. Ricoverato di urgenza

Dalla Campania, stando agli ultimi aggiornamente, ci sono 8 feriti, tra cui oersone con arti rotti, e con fratture non indifferenti. Un altra zona colpita, oltre a Marcianise, è San Nicola. Alberi, insegne di esercizi commerciali, cartelloni pubblicitari, sono portati via dal fortissimo vento.

La brutta tromba d’aria che ha spazzato via un po’ tutto, possiamo decisamente chiarlo Tornado, considerando il sollevamento dalla terra da auto e oggetti pesanti.

 

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.