Bambini che fumano: prime sigarette alle scuole medie

Molti ragazzi sperimentano la prima sigaretta già alle scuole medie ma solo un 2% inizia a fumare in modo regolare.

Anche se le campagne contro il tabagismo negli ultimi anni in Italia non si sono mai interrotte, l’effetto sortito non è certamente quello sperato visto quello che emerge da una ricerca condotta in Emilia Romagna che racconta il fascino delle sigarette soprattutto tra i più giovani.

Anche se in molti casi il fumare una sigaretta rappresenta soltanto un fenome di trasgressione , quello che emerge dalla ricerca è che in molti casi la prima viene fumata già alle scuole medie.

Per conoscere e soprattutto per arginare il problema, però, bisogna conoscerlo a fondo.

Proprio per questo si è posta l’attenzione sui giovanissimi con età compresa tra gli 11 e i 14 anni della zona di Forlì-Cesena ponendo la lente di ingrandimento su seiistituti scolastici, 38 classi e ben 600 ragazzi.

I giovani saranno seguiti per tutto l’arco della scuola media per capire i comportamenti  e l’approccio che li allontana da uno stile di vita sano. Sedentarietà, modo di nutrirsi, consumo di alcol e abitudine di fumare rappresentano le voci su cui si porrà maggiormente l’attenzione.

Sigarette durante l’adolescenza

I giovani studiati sono predisposti al benessere, non hanno problemi di carattere emotivo e difficoltà interpersonali. Hanno nelle famiglie un punto di riferimento solido e coltivano rapporti di amicizie tra i coetanei con lealtà e fiducia. Ma ci sono anche note stonare che nascono proprio dai gruppi: il 10% del campione preso in esame ammette di aver provato almeno una volta a fumare, un dato che non va sottovalutato visto che in molti casi si tratta di ragazzini che da poco hanno superato i 10 anni.

Non arrivano a fumare in maniera regolare, a farlo è solo un 2%. DI solito, però si inizia a fumare solo quando all’interno del gruppo frequentato ci sia già qualcuno che lo fa. Proprio per questo i genitori dovrebbero monitorare le amicizie dei propri figli e non sottovalutare questo dato fondamentale.

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.