Fusilloni con pesto di peperoni al pistacchio, speck croccante e granella di pistacchi

Fusilloni con pesto di peperoni al pistacchio, speck croccante e granella di pistacchi, un primo piatto completo ma di facile esecuzione. È un’idea perfetta ed estiva, anche per i colori dei peperoni, i pistacchi sono ricchi di magnesio e potassio donano la giusta carica di energia.

Fusilloni al pesto di peperoni, questo piatto nasce dalla voglia di stare poco tempo ai fornelli visto il caldo, ma di fare comunque un piatto completo dal punto di vista nutrizionale. La pasta con crema di peperoni è uno dei piatti che faccio spesso, l’ho modificata aggiungendo i pistacchi che sono molto energetici e in questo periodo abbiamo bisogno di energia. Quando ho preparato questo piatto i miei ragazzi hanno storto un po’ il naso per la presenza appunto dei pistacchi, però alla fine hanno gradito.

Come preparare i fusilloni con pesto di peperoni al pistacchio, speck croccante e granella di pistacchi

Ingredienti per 5 persone:

●     3 peperoni

●     Aglio

●     Olio extravergine d’oliva

●     500 gr di fusilloni

●     20 pistacchi sgusciati non salati per il pesto

●     Speck una fetta o 2

●     ⅘ pistacchi per la granella

●     Sale q.b

●     Pepe q.b

Preparazione

Innanzitutto laviamo e puliamo i peperoni dai filamenti e semi e tagliamoli a pezzi grandi, mettiamo olio e aglio in padella appena sfrigola aggiungiamo i peperoni mescoliamo e lasciamo 5 scoperto, aggiungiamo un po’ di sale copriamo e facciamo cuocere mezz’ora coperto con fiamma bassa. Intanto mettiamo a bollire l’acqua per la pasta, e prepariamo anche i pistacchi appena i peperoni risultano morbidi spegniamo il fuoco e prepariamo il pesto.

In un boccale mettiamo più della metà dei peperoni lasciando qualcuno da parte per la presentazione del piatto, inserendo anche l’aglio se piace e il liquido di cottura, aggiungere anche i pistacchi e pepe con un mixer ad immersione tritare il tutto fino a diventare una crema e teniamo da parte.

fusilloni

Mentre la pasta cuoce prepariamo anche lo speck croccante, tagliamo a striscioline sottili 2 o 3 fette e cuciniamo in padella con poco olio pochi minuti aggiungendo anche la granella di pistacchi appena tostata spegnere il fuoco.

Appena la pasta è pronta scoliamo e teniamo da parte un po’ d’acqua di cottura ci servirà a sciogliere un po’ il pesto. In pentola mettiamo un po’ di pesto aggiungiamo la pasta e amalgamiamo bene aggiungere il restante pesto e un po’ d’acqua di cottura.

Impiattare aggiungendo alcuni peperoni lo speck croccante con la granella di pistacchi.

Nota: al piatto di può aggiungere ovviamente se gradito parmigiano e anche qualche fogliolina di basilico.

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.