Galleria foto - Disabili: per Hitler si trattava di “vite indegne” 200 mila persone vittime di “Aktion T4” Foto 1

Caricata da Redazione
28/01/2018

Disabili: uno sterminio di circa 200 mila persone, L’operazione fu condotta sotto la guida di medici all’insegna del principio della “igiene razziale” Per Hitler si trattava di “vite indegne di vita”. Un excursus storico.

Galleria foto associata