Brioches farcite, impasto soffice di solo albumi ricetta facile

-
20/01/2020

Brioches farcite; un impasto di solo albumi morbido e soffice per due versioni al cioccolato e alla crema buone per la colazione e la merenda

Brioches farcite, impasto soffice di solo albumi ricetta facile

Brioches farcite; un impasto soffice anche se fatto di soli albumi. Quante volte capita che da qualche preparazione; per esempio se prepariamo una crema pasticcera, avanzano gli albumi, allora per non buttarli li impieghiamo in altre pietanze. Infatti come abbiamo visto con gli albumi si può preparare una gustosa frittata per giunta dietetica. In effetti anche se non lo sappiamo le ricette per smaltire gli albumi sono tante; soprattutto quelle dolci. Così cercando idee, mi sono imbattuta in questa ricetta di brioche semplice ma io come sempre, ci devo mettere qualcosa di mio, e quindi l’ho farcita in due modi. Dividendo l’impasto in due, ottenendo un panbrioche ripieno di cioccolato con un mix di frutta secca e l’altra metà con crema pasticcera, avanzata da una precedente preparazione, con gocce di cioccolata.

Brioches farcite, ingredienti impasto

Farina 0 250 gr

Farina 0 manitoba 300 gr

Latte 120 gr

Panna da cucina 100 gr

Lievito secco 6 gr

Zucchero 100 gr

Albumi 140 gr

Miele  15 gr

Vaniglia Semi di una bacca

Sale 5 gr

Rum un cucchiaino

Panna per spennellare

Brioches girelle: ingredienti sfogliatura e farcia

Burro da centrifuga(tipo bavarese) 40 gr

Zucchero di canna 1 cucchiaio

Cannella 1 cucchiaio

Crema pasticcera 3/4 cucchiai e gocce di cioccolato q.b, per farcire

Panbrioche: ingredienti per la farcia

Crema di nocciole q.b

Mix di frutta secca q.b

Procedimento:

Innanzitutto pesare tutti gli ingredienti e tenerli da parte. Per prima cosa aggiungere al miele i semini della bacca di vaniglia e il rum, mescolare e lasciarlo aromatizzare.ingredienti brioche agli albumi

Nella ciotola della planetaria, mettere le farine, il lievito, lo zucchero e la panna, avviare la macchina con il gancio a foglia, (volendo si può anche impastare a mano) far mescolare pochi secondi poi aggiungere gli albumi un po’ alla volta si otterrà un impasto grossolano. Unire lentamente a filo, il latte, continuando a impastare, fino a che si aggrappa tutto al gancio. impasto brioche prima faseA questo punto cambiare il gancio con quello a uncino; far girare un attimo fino a che si avvolge nuovamente al gancio, versare un cucchiaino alla volta di miele aromatizzato, infine unire il sale e facendolo assorbire bene senza  perdere l’incordatura. L’impasto è pronto quando rimane avvolto al gancio, arrotondare e mettere in contenitore con pareti dritte e tenerlo al caldo; in questo periodo gli impasti è bene metterli nel forno con la luce accesa, attendere il triplo dello sviluppo.impasto pronto per la lievitazione


Leggi anche: Tortina di albumi al cioccolato e mandorle

Quando è ben lievitato occorrono circa 3/4 ore, rovesciare e stendere l’ impasto su una spianatoia e piegare in tre.impasto brioche steso e piegato

Assemblaggio e farcitura brioches

Dividere a metà, stendere in un rettangolo e distribuire su tutta la superficie il burro morbido amalgamato con zucchero di canna e cannella. Piegare in tre e lasciarlo riposare una mezz’ora intanto prepariamo il pan brioche.

leggera sfogliatura

Adesso stendiamo l’altra metà d’impasto sempre in un rettangolo; che deve avere il lato lungo di 22 cm, poiché andremo a posizionare in uno stampo da plum-cake di 23 cm per 11 cm. Farcire per metà di crema spalmabile e distribuire il mix di frutta secca preferito, arrotolare stretto tirando un po’ l’impasto, tralasciando 10 cm dove faremo dei tagli in verticale ogni 2 cm infine completare la chiusura tenendola sotto. Trasferire nello stampo foderato di carta forno. Coprire con pellicola e far di nuovo lievitare deve arrivare a 1 cm dal bordo dello stampo.

panbrioche formatura

Riprendere adesso l’impasto semi sfogliato, stendere nuovamente in un rettangolo farcire con la crema pasticcera e distribuire le gocce di cioccolato; arrotolare sempre in modo stretto, ottenendo un rotolo e facendolo roteare sotto le mani così da allungarlo e assottigliarlo leggermente. Tagliare in fette da 2 cm formando delle girelle e sistemarle in teglia con carta forno, coprire con pellicola. girelle di brioche con crema


Potrebbe interessarti: Ricetta originale tedesca, Krapfen farciti e cotti al forno

A questo punto ho trasferito tutto in frigo dopo mezz’ora poiché era già sera, l’indomani mattina; tirato fuori e fatto lievitare. Il panbrioche fino a un 1 cm, poi spennellato con un po’ di panna e cotto nel forno Estense a 160° per circa 40 minuti, facendo prova stecchino.cottura panbrioche

Lo stesso per le brioches girelle, al raddoppio spennellate con panna e stessa modalità di cottura, a 180° però; perché le pezzature  piccole si cuociono con temperature più alte per meno tempo,  circa 20/25 minuti. Si possono comunque cuocere in forno tradizionale con le stesse indicazioni di cottura. Vedi anche: Girelle di finta sfoglia al cocco, deliziose

cottutra girelle con cremabelle e buone