Ciambelline e zeppoline di zucca, ricetta semplice e sfiziosa

-
29/10/2019

Ricetta di zeppoline di zucca, semplice da fare; l’idea sfiziosa per un antipasto, per apericena o per sgranocchiare davanti a un buon film.

Ciambelline  e zeppoline di zucca, ricetta semplice e sfiziosa

Da un incontro di farine di mais e  oo, con la zucca sono venute fuori delle sfiziose zeppoline. Questa è un’idea veramente sfiziosa di preparare la zucca. Come già abbiamo detto la zucca è molto versatile si presta, golosamente a tante ricette. È una di quelle ricette nate per caso e che conquistano al primo boccone, tanto da  sparire in un attimo.

Mi sono  ispirata  alle frittelle di fiori di zucca.  Si possono preparare come antipasto, per un pranzo importante, o anche come snack davanti a un bel film o perché no, come apericena, accompagnate da altri sfizi. Come farle? Semplice e veloce, la zucca cotta al forno e poi amalgamata con farina, uovo, formaggi grattugiati, sale e pepe. Fritte in olio caldo sempre a temperatura di 170°. Per dare la forma di ciambella, ho messo l’impasto in una sac à poche e formando le ciambelline direttamente nell’olio caldo.

Ciambelline e zeppoline di zucca, ingredienti.

400 gr di zucca cotta

6/7 cucchiai di farina di mais bianca

6/7 cucchiai di farina 00

3 cucchiai di formaggio parmigiano grattugiato

3 cucchiai di pecorino romano

sale

pepe

1 uovo

un pò di noce moscata.


Leggi anche: Il superbonus casa al 110% potrebbe scendere al 75%: le ipotesi allo studio

1 bustina di lievito istantaneo per torte salate

olio di semi d’arachidi q.b

Preparazione:

Per iniziare cuocere la zucca al forno anche il giorno prima. Lavare, tagliare la buccia e  togliere i semi e i filamenti, affettare circa di 2 cm, mettere in teglia senza alcun condimento e cuocere in forno caldo a 200° per circa 30/40 minuti. Far raffreddare e tritare la zucca in un mixer, fino a che diventa crema, versarla in una ciotola aggiungere le farine, l’uovo, il sale, il pepe, la noce moscata, i formaggi e il lievitosetacciato, amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Per fare le ciambelline, metter il composto in una tasca da pasticciere, oppure se si preferisce usare un cucchiaio e formare le classiche zeppoline. Io le ho fatte in entrambi i modi; devo dire che quelle a forma di ciambelle sono state molto sfiziose.collage frittelle di zucca Quindi appena l’olio raggiunge la temperatura cominciamo a friggere. Premendo l’impasto direttamente nell’olio dando la forma che più piace.

Note e suggerimenti:

Volendo questa ricetta può essere  vegana, basta omettere l’uovo, può essere  adatta anche a chi ha problemi con il glutine, sostituendo la farina 00, con quella di riso oppure utilizzando interamente quella di mais.

Un suggerimento ancora per chi le fa usando la sacca da pasticcere, si possono formare anche dei piccoli cornetti.